Piste sicure: la Provincia per la formazione di addetti. Un convegno a Frontone

di 

15 giugno 2014

FRONTONE – Operazione piste sicure. Così ieri, al castello della Porta di Frontone, è stato organizzato un convegno organizzato della Federazione Italiana Sicurezza Piste Sci della Regione Marche. Tanti gli ospiti, tutti addetti ai lavori, accolti dall’ormai veterana esperienza del sindaco Francesco Passetti e dal presidente FISPS regionale Mirco Ravaioli.

Sono intervenuti: Massimo Ciabocchi – presidente della C.M. del Catria e Nerone ente formatore del corso per nuovi soccorritori pattugliatori, Claudio Andreani – responsabile della formazione professionale della Provincia di Pesaro ente che grazie ai fondi sociali europei ha finanziato il corso per 15 addetti, Mirco Ravaioli – nella veste di Direttore della Scuola FISPS che ha fatto il punto della situazione sulla normativa regionale, i gestori del Catria e del Nerone Michele Oradei e Fabrizia Luchetti – che hanno portato la loro duplice esperienza di impiantisti e soccorritori, Tarcisio Porto assessore provinciale all’ambiente – che ha proposto un quadro di simbiosi tra le varie realtà coinvolte nel soccorso in ambiente ostile, Fabrizio Pigini del servizio trasporto pubblico locale della Regione Marche – che ha presentato una sintesi degli investimenti che la regione ha fatto e farà in tema di impianti scioviari, Riccardo de Filippi della Fondazione Kessler di Trento – che ha presentato un’applicazione per smartphone in tema di sicurezza sulle piste da sci e Igor Chiambretti direttore tecnico di AINEVA – che ha illustrato la situazione nivologica e delle valanghe avvenute in Italia in questa ultima stagione sciistica.

Gianluca Cespuglio, responsabile per la formazione della C.M. ha quindi consegnato gli attestati di partecipazione ai ragazzi che hanno concluso l’iter formativo del corso per addetti alla sicurezza ed al pattugliamento delle piste sci che andranno ad aggiungersi ai già 60 volontari di FISPS Marche che dal 2010 operano nei 5 comprensori pesaresi e che dalla prossima stagione sciistica saranno impegnati anche nel maceratese.

Per concludere le tre ore trascorse insieme, un momento conviviale nelle stanze del castello, organizzato dalla Pro Loco di Frontone che ha proposto squisiti prodotti tipici del consorzio #terredelcatria. Info: www.fisps.it.

LE FOTO

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>