Crozza fa entrare anche il “nostro” Matteo nel paese delle Meraviglie

di 

17 giugno 2014

 

Maurizio Crozza all'Adriatic Arena

Maurizio Crozza all’Adriatic Arena

PESARO – “Con la bronchite tutto ok, ho preso gli antibiotici e adesso sono con voi. Però mi è rimasto il virus intestinale, ogni 5 minuti mi devo assentare per 10 minuti, lo spettacolo dura 4 ore...”.

Così Maurizio Crozza che ieri sera si è esibito all’Adriatic Arena. Tra un’imitazione e l’altra, il noto comico ha parlato di Pesaro: “Bel posto, ci venivo nell’82 a fare il mimo al festival rossiniano. Adesso avete scelto un sindaco che si chiama Matteo. Non è che adesso anche lui si mette in testa strane idee…”.

E poi ancora sul nuovo primo cittadino: “Ma Ricci è fortissimo, ha già fatto la giunta. Pesaro adesso è l’unica città dove ci sono assessori alla Vivacità, alla Bellezza, alla Rapidità. Già mi immagino le riunioni con lui che dice parole strane: ‘Bellezza, rapidità, rombo, torpedine, dirigibile, treno’. È un sindaco futurista…”. Poi l’inciso: “Comunque, ragazzi, Ricci tutta la vita. Direi che come sindaco è meglio di quello di Venezia”. Risate a go go.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>