Furti sotto l’ombrellone: denunciato un ambulante straniero

di 

17 giugno 2014

FANO – Arriva l’estate e tornano i furti sotto gli ombrelloni. Ne sa qualcosa una fuitrice dello stabilimento Lido due, dove è stato rubato un portafoglio che si trovava all’interno di una borsa, lasciata appesa sotto all’ombrellone.

Beccato un ambulante. La donna, dopo essersi accorta di quanto accaduto, ha immediatamente allertato la polizia, che avendo una descrizione accurata dell’uomo fatta da alcuni testimoni, ha individuato un 33enne originario del Bangladesh, residente in provincia di Ancona, venditore ambulante. L’uomo si trovava poco distante dal luogo del furto, ed è stato trovato proprio mentre era intento a contare il bottino del furto, ovvero 400 euro in banconote. Il 33enne in questo caso è stato identificato e denunciato, mentre il denaro rubato è stato recuperato e riconsegnato alla proprietaria.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>