Il ministro degli Esteri Mogherini a Fano (con D’Alema e tanti altri big) per il Passaggi Festival

di 

17 giugno 2014

Il ministro Federica Mogherini

Il ministro Federica Mogherini

FANO – Fano per un giorno sarà al centro dell’Europa per un giorno. Incontro tra il ministro degli Esteri Federica Mogherini e Massimo D’Alema, condotto dal direttore di Rai News Monica Maggioni, che si confronteranno sulla necessità di costruire una Europa più democratica e solidale, che vada oltre l’austerità.

Passaggi Festival. L’incontro aprirà la seconda edizione del Passaggi Festival, l’evento letterario presieduto da Nando dalla Chiesa, che trasformerà Fano da domani a sabato in un “crocevia di parole ai confini del mare”, come recita il tema di questa edizione.

Non solo euro. Nel corso dell’incontro D’Alema, da tempo impegnato su tematiche europee con la fondazione Italianieuropei, presenterà il suo ultimo libro Non solo euro. “L’Europa – sostiene l’ex presidente del Consiglio ed ex ministro degli Esteri – ha bisogno di nuove motivazioni, di nuove immagini e di nuovi esempi, che ne ripropongono le ragioni profonde e le idealità. La priorità, oggi, è sfruttare il potenziale del Trattato per avanzare verso un’Europa dei cittadini, dello sviluppo e della solidarietà”.

Un manifesto, quindi, per rivedere l’attuale struttura delle Istituzioni comunitarie attraverso un articolato percorso che passa anche dal semestre di presidenza italiano della UE.

Rai News 24. L’appuntamento si terrà presso il Chiostro delle Benedettine (Via De Amicis n.20) a partire dalle ore 18.30 e sarà trasmesso in diretta da Rai News 24.

Nella giornata di apertura il Passaggi ospita altri personaggi di primo piano, da Marco Follini, che è stato esponente di spicco dell’UDC di Casini, che presenterà il libro La nebbia del potere. La politica divisa tra il silenzio del Palazzo e l’urlo della piazza, con Filippo Ceccarelli di Repubblica (Chiostro di San Domenico ore 19); all’attore Giulio Scarpati, noto al grande pubblico per la serie televisiva “Un medico in famiglia”, che presenterà il libro Ti ricordi la Casa Rossa? Lettera a mia madre  con Maria Novella De Luca di Repubblica, autobiografia di Scarpati che  “riracconta” alla madre affetta dal morbo di Alzheimer la storia della loro famiglia (Chiostro delle Benedettine ore 19.30).

Da Claudio Martelli che ripercorrerà con Nino Bertoloni Meli del Messaggero gli anni dell’Italia a guida socialista, tra luci ed ombre, presentando il libro Ricordati di vivere (Chiesa di San Domenico ore 21); a Daniele Cernilli, trai fondatori di Gambero Rosso, che guiderà gli ospiti del Festival nel complesso e ricco mondo del vino (ore 21.30 Chiostro delle Benedettine).

Infine il ricordo dei 20 anni dall’uccisione di Ilaria Alpi e Miran Hrovatic, con Francesco Cavalli, autore de La strada di Ilaria, e Maurizio Torrealta di Rai News 24 (Chiesa San Domenico ore 22); ed il reading illustrato sui viaggi surreali di Valerio Millefoglie (Mondo piccolo. Spedizione nei luoghi in cui appena entri sei già fuori), con Geppi Cuscito dei Casino Royale e Ivan Carrozzi, blogger de Il Post e La7 (Chiostro delle Benedettine 22.30).

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>