Ferrari: la scuderia LA.NA. trionfa portando in alto la provincia anche nell’automobilismo

di 

18 giugno 2014

FANO – La Scuderia LA.NA è un team di Fano che da oltre dieci anni ha legato il suo nome a quello della Ferrari, portando lustro alla nostra provincia vincendo in questo lungo periodo con le sue “Rosse” diversi campionati nella categoria Gran Turismo, cogliendo anche vittorie in campo internazionale.

Trionfo ad Andria. L’ultima affermazione è di domenica scorsa, quando la “458” del team fanese ha trionfato con il pilota bolognese Davide Amaduzzi nella Coppa Italia all’Autodromo di Adria. Amaduzzi, dopo l’esperienza con le Nascar, è “rientrato” in LA.NA. con la quale aveva già vinto un titolo nel “Gt Sprint” e non poteva esserci ritorno migliore, infatti il driver bolognese ha dominato fin dalle prove con la pole, completando l’en plein con il giro veloce in gara e vittoria finale in Gara 1. In Gara 2 sulla 458 del team è salito il giovane D’Antuono, il quale dopo aver condotto per tutta la manche, è stato costretto alla resa per un banale guasto elettrico quando mancavano meno di tre minuti alla bandiera scacchi, una beffa mitigata dal giro più veloce. Peccato perché tutto il Team meritava il trionfo ” pieno”, considerando che la 458 della LA.NA è  stata una delle due Ferrari che hanno dominato il week-end, l’altra è quella che ha vinto la GT nella 24 Ore di Le Mans!!!

PU 24 proseguirà a seguire il prestigioso Team che porta in alto l’onore dello sport della nostra provincia anche nelle “quattro ruote”. Complimenti per i risultati raggiunti e in bocca al lupo per le prossime gare di una scuderia che è vanto del nostro territorio.

Questo slideshow richiede JavaScript.

2 Commenti to “Ferrari: la scuderia LA.NA. trionfa portando in alto la provincia anche nell’automobilismo”

  1. smanettone scrive:

    Non solo moto nella nostra provincia che è davvero veloce e che bella quella Ferrari!!!!

  2. rdtechnology scrive:

    Grande LA.NA, grandi Gianluca e Marco, quando vi rimettete il casco?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>