Bandiere blu, le Marche festeggiano la costa. A partire da Gabicce e il San Bartolo

di 

19 giugno 2014

Tutta la costa è pronta ad accendersi con “Marche in blu”, ricchissimo cartellone di iniziative in programma sabato 21 giugno, dal mattino fino all’alba, per festeggiare le 17 Bandiere Blu della regione. Sport, enogastronomia, musica, cultura ambientale: il litorale si metterà in vetrina con tantissime proposte per celebrare la qualità del suo mare.

“Questa festa – dice il presidente della Regione Marche e assessore al Turismo, Gian Mario Spacca – promossa dalla Regione e progettata insieme alle Bandiere Blu, vuole valorizzare in modo continuativo, anno dopo anno, la straordinaria offerta turistica del cluster Le Marche in blu. E’ un modo coinvolgente e coordinato per promuovere le vacanze al mare, destinate a vari target di turisti: famiglie con bambini, giovani, amanti dello sport e della buona cucina, turisti alla ricerca di esperienze vere in luoghi incontaminati. La bellezza del paesaggio, la valorizzazione dell’ambiente, l’elevato livello dell’offerta, la varietà delle spiagge e soprattutto la qualità del nostro mare riconosciuta dalle Bandiere Blu che pongono le Marche al top in Italia, saranno raccontati attraverso questo importante evento”.

Protagonisti i Comuni che nel 2014 hanno ricevuto il prestigioso riconoscimento: nella Provincia di Pesaro Urbino, Gabicce Mare, Pesaro, Fano, Mondolfo-Marotta; nella provincia di Ancona, Senigallia, Ancona-Portonovo, Sirolo e Numana; nella Provincia di Macerata, Potenza Picena-Porto Potenza Picena e Civitanova Marche; nella Provincia di Fermo, Porto Sant’Elpidio, Fermo-Lido, Porto San Giorgio e Pedaso; nella provincia di Ascoli Piceno, Cupra Marittima, Grottammare e San Benedetto del Tronto.

GABICCE IN BLU

Gabicce Mare, Comune capofila dell’evento, propone un ricco programma: animazione sulla spiaggia, musica, immersioni, un seminario e una mostra dedicati alla biodiversità marina del Parco San Bartolo!

Inoltre un challenge fotografico vi invita a fotografare il vostro AMORE PER IL BLU su Instagram fino al 30 giugno!
#GabicceInBlu per sottolineare l’amore per l’ambiente, per il mare di Gabicce, per l’ecosotenibilità, per le bellezze del nostro Parco Naturale San Bartolo. Partecipare al concorso fotografico è facile, basta uno smartphone o un tablet, scattare una foto legata alla vostra passione per il Blu,condividerla su Instagram con l’hashtag #GabicceInBlu fino al 30 giugno.
Cosa fotografare?
Gli scenari legati al mare di Gabicce, la cultura ambientale, le suggestioni del Parco Naturale del San Batolo, la natura incontaminata.
Cosa si vince?
Il primo premio consiste in un weekend per due persone a Gabicce Mare, nel periodo da concordare con la struttura alberghiera ospitante.
Secondo premio: visita guidata nelle bellezze del Parco Naturale San Bartolo da concordare con gli operatori del Parco.
Terzo premio: una giornata in spiaggia a Gabicce Mare con ombrellone e due lettini da concordare con gli operatori balneari.
I vincitori saranno selezionati da una giuria composta da fotografi professionisti.

Il programma di Gabicce Mare

Ore 10.00 “Scendi sott’acqua con noi”

Immersioni Spiaggia Sottomonte

Prove subacquee alla scoperta della fauna del nostro fondale

a cura della Società Sub Tridente di Pesaro

 

Ore 11.00 Cerimonia ufficiale di Alzabandiera – Attività sportive e animazione

presso ex “Mississippi” – Arenile Demaniale

Ore 17.00 Inaugurazione Mostra sulla Biodiversità del Nord Adriatico

a cura dell’Ente Parco Naturale del Monte San Bartolo

Ore 18.00 Seminario “Biodiversità dell’ambiente marino del Parco Naturale

San Bartolo”

Piazza Municipio

Introduzione e saluti
Domenico Pascuzzi – Sindaco di Gabicce Mare

Presentazione dei progetti sulla biodiversità marina promossi dal Parco San Bartolo
Cristian Lisotti – Vicepresidente del Parco San Bartolo

Gli abitanti della sabbia: alla scoperta dei microscopici organismi che popolano l’ambiente del litorale sabbioso
Prof.ssa Maria Balsamo – Università di Urbino

Biodiveristà dei pesci della zona costiera adriatica
Luciano Poggiani – Associazione Argonauta

Il coinvolgimento degli studenti nel monitoraggio dell’ambiente costiero emerso
Prof. Stefano De Angelis – Istituto Tecnico Agrario “A. Cecchi”

Citizien science: il coinvolgimentodei cittadini nella protezione e conservazione degli ambienti costieri
Prof. Carlo Cerrano – Università Politecnica delle Marche

 

Ore 21.00 Gabicce Irish Music Festival

Concerti e sessions di musica irlandese – Piazze del centro e Gabicce Monte

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>