Lavori alla Rodari, definita variazione di bilancio di 160mila euro. L’assessore: “Acceleriamo al massimo”

di 

20 giugno 2014

La scuola Rodari di via Recchi

La scuola Rodari di via Recchi

PESARO – Centosettantamila euro. A tanto ammonta la variazione di bilancio definita in giusta stamattina, necessaria per far partire i lavori di bonifica alla scuola Rodari. L’annuncio è dato da Andrea Biancani, assessore all’Operatività (nuove opere, manutenzioni e quartieri, ciclabili e protezione civile cioè) che spiega come la cifra individuata sia più alta di quella inizialmente ipotizzata.

La palla passa al Consiglio. “Questo per tutelarci in caso di ulteriori necessità duranti gli interventi – ha spiegato il membro della giunta Ricci – Ora la variazione dovrà essere votata dal prossimo consiglio comunale (convocato lunedì 23 giugno, ndr), un passaggio necessario e indispensabile per l’avvio dei lavori”. L’auspicio è che anche il consiglio approvi ma, essendo un intervento importante e urgente, credo che non ci saranno problemi. Le procedure sono state accelerate al massimo”.

Riaprire la scuola. Biancani ribadisce che l’obiettivo è quello di riaprire la scuola quanto prima: “Noi faremo tutto il possibile. La prossima settimana definiremo il cronoprogramma dei lavori. Interventi conclusi per settembre e scuola disponibile per l’inizio del prossimo anno scolastico? Non possiamo garantirlo adesso, dobbiamo verificare la situazione giorno dopo giorno. Ma abbiamo sempre detto che faremo tutto il possibile per riuscirci. Comunque gli alunni della scuola Rodari, così come tutti gli altri, hanno il diritto di iniziare la scuola il 15 settembre. Quindi, con l’assessore alle Politiche educative Giuliana Ceccarelli stiamo valutando anche una soluzione alternativa, nell’eventualità in cui ci fosse bisogno di individuare una destinazione provvisoria per i ragazzi”.

Ricordiamo che nella scuola Rodari di via Recchi l’Arpam – cioè – ha trovato la presenza di stirene derivata dalla ristrutturazione del tetto. Non si tratterebbe di una sostanza tossica ma serve una bonifica il prima possibile.

Un commento to “Lavori alla Rodari, definita variazione di bilancio di 160mila euro. L’assessore: “Acceleriamo al massimo””

  1. […] Lavori alla Rodari, definita variazione di bilancio di 160mila euro. L’assessore: “Accel… sembra essere il primo su […]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>