Italia-Uruguay, tanti pesaresi in tribuna a Natal: da Villa Fastiggi per tifare la Nazionale

di 

24 giugno 2014

Immagine tratta da fb

Immagine tratta da fb

Come si dirà “Vengo da Villa Fastiggi” in brasiliano? Dimenticatevi le improbabili traduzioni sfoderate da Oronzo Canà, qualche anno fa, sulla spiaggia di Copacabana (“Ho ho scoperto che tu non sei né figlio d’emigrante, né figlio di preta pura…”). Dubbi secondari: la bandiera tricolore, con la scritta Pesaro in bella evidenza, fugherà ogni dubbio. A Natal, per tifare Italia, ci sarà infatti anche uno spicchio verde-bianco-rosso pesaresissimo.

Come una finale: Pesaro come sempre presente. Nella partita del dentro o fuori, tra la nostra Nazionale e l’Uruguay di Suarez e Cavani, per sostenere Immobile e Balotelli, i pesaresi Filippo Oliva e Gianluca Cardinali della Pulcinella Viaggi sono partiti domenica con destinazione Natal, capitale del Rio Grande do Norte, Brazil do Nord-est.

Amor di patria? Certo. Anche se il fatto che il mondiale si giochi in Brasile e non in Lettonia, probabilmente, ha favorito l’idea del viaggio. Hanno pure rischiato di perdere la coincidenza in Portogallo ma, in zona Cesarini, sono riusciti a volare nella terra della samba e, questa sera, ci saranno anche loro allo stadio. Non saranno solo: in loro compagnia è segnalato un discreto gruppo di amici di Villa Fastiggi presenti all’ombra del Cristo Redentore, dall’inizio del Mondiale. Compleanno in verdeoro per Filippo, pittore edile, da sempre appassionato di calcio, che proprio ieri sera ha compiuto gli anni: il regalo più bello? Una vittoria dell’Italia.

Stadio celeste, cuore italiano. Le previsioni non lasciano dubbi tutto lo stadio sarà prevalenza celeste. Siamo sicuri, però, che come accaduto ad esempio per la semifinale del Mondiale tedesco del 2006, quella tra Germania e Italia, l’Italia e gli italiani si faranno sentire. Appuntamento alle 18: non resta che aspettare e guardare, dall’Italia, la Tv.

Immagine tratta da Fb

Immagine tratta da Fb

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>