Cna Pesaro, il nuovo presidente Giacomo Gaudenzi

di 

25 giugno 2014

PESARO – Il 40enne imprenditore turistico Giacomo Gaudenzi è il nuovo presidente della sezione cittadina della Cna di Pesaro. Succede a Cristina Ortolani che qualche giorno fa aveva rassegnato le dimissioni. L’elezione è avvenuta al termine della Direzione provinciale.

Giacomo Gaudenzi

Giacomo Gaudenzi

Chi è Gaudenzi. Giacomo Gaudenzi, concessionario di spiaggia, è titolare dei Bagni Paradise Beach sulla spiaggia di Ponente e cotitolare dei Bagni Bahia del Sol di Baia Flaminia. Prosegue con la sua attività una lunga tradizione familiare nel campo dei servizi turistici e dell’ospitalità. Già responsabile dell’Associazione culturale Bagnini di Pesaro, Giacomo Gaudenzi si è sempre distinto per l’attivismo all’interno della CNA e della categoria stessa ed è uno dei promotori dell’iniziativa Mare d’Inverno.

Parole di contentezza. “Sono onorato di rappresentare attraverso questo mio nuovo incarico tanti imprenditori pesaresi e cercherò di dare il mio contributo affinché le istanze non di una sola categoria ma di tutto l’artigianato e la piccola impresa cittadina possano essere degnamente rappresentate. Insieme occorre battere insieme la crisi e ridare fiducia al mondo delle imprese. Credo che la CNA in questo senso possa svolgere un ruolo fondamentale anche nel rapporto con le istituzioni”.

“Alla nuova Giunta di Pesaro – dice ancora il neopresidente CNA – chiediamo attenzione e sensibilità verso chi produce e crea lavoro e occupazione. I primi aiuti varati dal Comune verso le neo imprese e l’edilizia sono incoraggianti. Ora occorre ridurre drasticamente il livello di imposizione locale e dare una svolta decisa anche riguardo al tema della burocrazia e alle complicazioni che la macchina amministrativa applica alle imprese”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>