Giro di vite sulle partecipate. Ricci e Briglia: “Tetto agli stipendi, taglio delle indennità e linea verde”

di 

25 giugno 2014

PESARO – “Razionalizzazione, tetto agli stipendi dei manager, taglio alle indennità, linea verde”. Arriva il giro di vite di Matteo Ricci sulle partecipate, nella delibera di indirizzo approvata in giunta, all’interno del percorso portato avanti con l’assessore Rito Briglia. Linea del sindaco che sposa il paradigma già ribadito: “Siamo in una fase in cui dobbiamo semplificare e rendere più efficienti tutti i livelli amministrativi”. Inclusa la dimensione delle controllate, con due livelli di azione: “Da una parte vogliamo ridurne il numero. Quindi andrà avanti con forza l’aggregazione intorno ad Aspes di Pesaro Parcheggi, Agenzia dell’Innovazione e Convention Bureau. Dall’altro lato, con questa delibera, diamo un chiaro indirizzo di sobrietà alle municipalizzate”.

Ambasciatore. Sarà Rito Briglia, spiega Ricci, a sostenere la linea adottata dal Comune dentro le assemblee “che dovranno deliberare la riduzione delle indennità dei membri dei consigli d’amministrazione”. Una misura che, in particolar modo, “varrà per Marche Multiservizi e per Pesaro Parcheggi. Noi avanzeremo le nostre ipotesi per abbattere i costi tra il 40 e il 50 per cento. Contiamo così, solo sulle due società, di ottenere un risparmio di 70mila euro all’anno”.

Linea verde. Capitolo revisori: “Nella delibera introduciamo limiti alle loro indennità, che in alcuni casi ci sembrano troppo alte. Sui membri, poi, il nostro indirizzo prevede scelte di novità per coinvolgere i giovani professionisti. L’obiettivo è mettere in campo energie nuove nella pubblica amministrazione”. E dentro il ricambio generazionale, “in parallelo, inseriamo il limite dei due mandati per la nomina degli amministratori delle società”, spiegano sindaco e assessore.

Tetti ai dirigenti. Per Pesaro Parcheggi, aggiunge il sindaco, “mettiamo un limite temporale alla presidenza. Che varrà solo per un anno”. Non solo. Per tutte le società pubbliche, ecco le indicazioni sugli stipendi dei dirigenti: “Non dovranno essere superiori a quello del dirigente con la maggiore retribuzione nel Comune di Pesaro”. Nuovo corso…

Un commento to “Giro di vite sulle partecipate. Ricci e Briglia: “Tetto agli stipendi, taglio delle indennità e linea verde””

  1. […] Giro di vite sulle partecipate. Ricci e Briglia: “Tetto agli stipendi, taglio delle indennità… sembra essere il primo su […]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>