Scuole, a Pesaro 21 interventi per 500mila euro globali

di 

25 giugno 2014

PESARO – Al via ai lavori in molte scuole ed asili all’interno del territorio comunale di Pesaro. Interventi e lavori di manutenzione che vanno nella stessa direzione e in continuità con quanto fatto dalla precedente amministrazione.

Andrea Biancani e Loris Pascucci

Andrea Biancani e Loris Pascucci

500 mila euro per 21 interventi. “Lavori importanti – ha spiegato Andrea Biancani, assessore all’Operatività, stamane in conferenza stampa, assieme al geometra Loris Pascucci – possibile grazie a un investimento di 500mila euro da parte del Comune. Questa amministrazione, così come la precedente, ha grande attenzione verso le scuole, siano esse medie o elementari, asili o nidi. Soldi che serviranno per fare una serie di piccoli interventi in 21 su 55 edifici”.

Scuole ben tenute. L’obiettivo, spiega Biancani, è quello di fornire agli alunni pesaresi, e a tutti i lavoratori, scuole sempre migliori, “anche se ovviamente sarebbero necessarie altre risorse”. E’ comunque un bel segnale in un periodo in cui le amministrazioni pubbliche fanno una gran fatica a garantire servizi e a fare interventi.

I lavori. I 21 interventi riguarderanno – in base alle esigenze – la messa in sicurezza degli infissi, l’installazione di nuovi impianti sanitari, lavori per arginare infiltrazioni d’acqua esistenti. “E poi è viva la collaborazione tra l’amministrazione e le scuole – spiega Biancani – Gli stessi genitori, in quattro asili nidi e in due scuole materne, potranno fare qualcosa per le strutture che ospitano i loro bambini tinteggiando le aule con la vernice che forniremo noi del Comune. Ripeto: servirebbero altri soldi per fare tutto, ma comunque i 500mila euro stanziati per i 21 interventi che andremo a fare sono una cosa molto importante in un periodo come questo”.

Un commento to “Scuole, a Pesaro 21 interventi per 500mila euro globali”

  1. […] Scuole, a Pesaro 21 interventi per 500mila euro globali sembra essere il primo su […]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>