Simone Pazzaglia al Vismara. L’ex tecnico della Vis ritrova Zonghetti e Ale Rossi

di 

26 giugno 2014

E’ Simone Pazzaglia, il nuovo trainer del Vismara calcio, così come ha comunicato il ds Maurizio Del Bene, che si è dichiarato soddisfatto dell’accordo raggiunto fra il nuovo mister e la dirigenza della società pesarese. Mister Pazzaglia, residente a Serravalle del Garda, è molto conosciuto nell’ambiente calcistico pesarese oltre che per i suoi trascorsi calcistici, anche per aver allenato in società importanti come Urbania, Vis Pesaro ( conducendola due stagioni fa in serie D vincendo i playoff nazionali di Eccellenza) e nell’ultima stagione in Umbria al Città di Castello, ove era stato esonerato a febbraio alla vigilia degli ottavi di finale nazionale di Coppa Italia Eccellenza.

Simone Pazzaglia

Simone Pazzaglia

Dopo il consensuale distacco avvenuto da Massimo Scardovi, che da pochi giorni a Coverciano ha acquisito il patentino di allenatore “Uefa A”, il ds Maurizio Del Bene ed i presidenti Flavio Parlani e Marco Ferri oltre a ringraziare pubblicamente Scardovi per le due splendide stagioni culminate con la prima promozione della società in Eccellenza, intendono precisare che le strade con il precedente mister si erano divise, principalmente perché la società ha deciso, di limitare il budget, nonché dare più spazio ai giovani ed anche per dare la possibilità a Massimo Scardovi di provare un eventuale esperienza in categorie superiori, vista la maturità ormai acquisita allenando in piazze importanti quali: Forli, Vis Pesaro, Cagliese, Morciano, Savignanese, Bellaria. Ora, continua il ds, possiamo concentraci con Mister Pazzaglia, per definire la rosa che comporrà il Vismara nella prossima stagione, dopo le già avvenute conferme di: Vaierani, Zonghetti, Gentili, Liera, Tebaldi, Ruggeri, Meglio e l’ingaggio di Alessandro Rossi.

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>