Assen, Moto Gp difficile anche per Valentino

di 

27 giugno 2014

ASSEN (Paesi Bassi) – Qualifiche difficili per la Moto Gp ad Assen con la pioggia che è arrivata nella Q2, nei 15 minuti della qualifica alterando notevolmente i valori in pista.

Pole a Espargaro. Ma sono le corse bellezza, e quindi onore ad Aleix Espargaro che ha conquistato la prima pole in carriera dimostrando un grande coraggio. Lo spagnolo del team NGM con la Ymaha open è quello che ha rischiato di più ad inizio turno con la pista umida ed ha stampato un crono di 1’38”789 (un tempo da Moto 2 con l’asciutto) e domani partirà dalla prima casella della griglia. “Volevo la pole – ha detto Aleix – ho rischiato tanto ed è andata bene, la pole dedico al team”.

Valentino RossiBene Marquez, male Lorenzo e Rossi. Ed è andata bene anche a Marquez, secondo, e a Pedrosa terzo; felice anche Iannone buon quarto e primo degli italiani. Al suo fianco in seconda fila Crutchlow col quinto tempo e Smith sesto. Non è andata bene ai due piloti Yamaha, nono Lorenzo,dodicesimo Rossi ma certo non hanno colpa, chiaro che domani in gara ( le previsioni meteo dicono pioggia) non sarà facile per loro partendo da dietro.

Moto 3. Con qualifiche sull’asciutto, il più veloce è stato Miller che ha preceduto Marquez e Ajio, bellissima quarta piazza per il team pesarese Ongetta Rivacold di Giancarlo e Mirko Cecchini con il francese Masbou. Buone notizie per Antonelli, quinto, nono Fenati a soli 0.354 millesimi dal poleman, 12esimo Bastianini, 19° Baganaia; 22°Locatelli e 24° Ferrari entrambi del team Italia, 28àtempo per Ale Tonucci.

Moto 2. In pista dopo le qualifiche MotoGp, asfalto asciutto e Rabat conquista una pole di forza, davanti a Aegerter e Lowes del team italiano Speed Up di Luca Boscoscuro. Primo degli italiani un ottimo Simone Corsi buon sesto, 12esimo Pasini, 13esimo il convincente pilota tavulliese Franco Morbidelli, 19esimo De Angelis.

Le gare. Domani – sabato – le gare: alle ore 11 la Moto3; alle 12,20 Moto 2; alle 14 la Moto Gp trasmesse in diretta su Sky canale 208 a pagamento; dalle 15,10 in differita su Cielo (canale 26 digitale terrestre in chiaro) le tre corse a cominciare dalla Moto3.

Un commento to “Assen, Moto Gp difficile anche per Valentino”

  1. Joe bar scrive:

    Valentino nonostante le difficilissime condizioni meteo e’ strepitosamente dodicesimo ma in gara sara’ sicuramente diverso. Si piazzera’ nuovamente davanti al suo compagno di squadra dimostrando di valere per la prossima gara un paio di scarichi in piu’.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>