Nuoto, Fanum Fortunae protagonista agli Italiani Master

di 

29 giugno 2014

Questo slideshow richiede JavaScript.

RICCIONE (Rimini) – I nuotatori della Fanum Fortunae si sono fatti onore ai campionati italiani master di Riccione. Quindici gli atleti della città della Fortuna ai blocchi di partenza, su un totale di 3.400 iscritti – rappresentanti di 800 società provenienti da ogni angolo d’Italia – che ha reso l’appuntamento da record.

Ricci di bronzo. In questo fantastico scenario gli atleti della Fanum Fortunae Nuoto si sono fatti rispettare eccome. Il risultato più eclatante lo ha colto Marco Ricci, che nei 100 dorso categoria M25 ha ottenuto uno splendido bronzo. Bene anche le nuove leve, precisamente Alessandro Cinti e Alessandra Del Prete, Andrea Gramolini, Leonardo Rafanelli e Francesco Sordoni.

Tutti i piazzati. Hanno ottenuto importanti piazzamenti nei “Top Ten” di categoria anche atleti più esperti come Elena Castiglioni e Roberto Tonelli. Hanno completato il successo complessivo di squadra con ottime prestazioni personali Maurizio Cenci, Massimiliano Ferretti, Augusto Giorgi, Andrea Mattutini, Morena Omiccioli, Andrea Passinetti e Giorgio Turiani. Emozioni forti nei due giorni conclusivi, quando gli atleti della Fanum Fortunae hanno dimostrato il loro spirito di squadra disputando le staffette. I risultati? Decima posizione per la formazione categoria 100-119 nella 4×50 stile libero maschile, ma anche ottimi piazzamenti per la formazione 120-159 maschile e per la mistaffetta 4×50 mista.

Verso la Nutata Longa. Dopo i successi di Riccione, gli atleti si preparano ad affrontare la 43esima Nutata Longa, gara organizzata dalla stessa società Fanum Fortunae Nuoto: l’appuntamento è per domenica 27 luglio. Alcuni rappresentanti, a inizio agosto, poi, parteciperanno ai 15esimi campionati Mondiali Master che si disputeranno in Canada, a Montreal.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>