“Non aprite quella porta”. L’assessore Della Dora invita a diffidare degli sconosciuti

di 

1 luglio 2014

Mila Della Dora

Mila Della Dora

PESARO – Diversi gli episodi di truffe verificatesi a Pesaro negli ultimi tempi ai danni soprattutto di anziani. Le persone vengono contattate direttamente a casa propria, con un espediente che permette di introdursi nelle case dei malcapitati che vengono poi raggirati.

Le parole dell’assessore. “Attraverso le Forze dell’Ordine e segnalazioni di singoli cittadini, ci giungono notizie di tentativi di truffa ai danni, soprattutto, degli anziani – fa sapere Mila Della Dora, assessore al Benessere, e quindi anche alla sicurezza – Il Comune di Pesaro non ha autorizzato alcuna persona a recarsi ai domicili privati per attingere informazioni di varia natura. La richiesta è fatta al solo scopo di distrarre i residenti per poter mettere in atto la truffa o il furto”.

La raccomandazione. “Invito pertanto – conclude l’assessore Della Dora – a non permettere l’accesso in casa a chi richiede informazioni non motivate e, anzi, a chiamare prontamente le Forze dell’Ordine nel caso che questo avvenga”.

Un commento to ““Non aprite quella porta”. L’assessore Della Dora invita a diffidare degli sconosciuti”

  1. […] “Non aprite quella porta”. L’assessore Della Dora invita a diffidare degli sconosc… sembra essere il primo su […]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>