Sentiero Piergiorgio Frassati, pellegrinaggio notturno sul Catria

di 

4 luglio 2014

Pier Giorgio Frassati

Pier Giorgio Frassati

SERRA SANT’ABBONDIO – Tra oggi e domani si svolgerà nei ridenti e lussureggianti pendii del massiccio del Catria il nono Pellegrinaggio notturno del Sentiero Pier Giorgio Frassati, un grande uomo di fede divenuto Beato, grande amante della montagna.

L’evento è sempre ben organizzato da due simpatici e infaticabili sacerdoti – Don Francesco Pierpaoli e Don Giorgio – coadiuvati dagli attenti occhi degli accompagnatori del Club Alpino Italiano. Questo grande e umile personaggio sarà celebrato in tutti i sentieri Frassati disseminati in tutta la nostra penisola.

La partenza del lungo percorso trekking avverrà all’imbrunire nella mistica e affascinante Fonte Avellana e l’arrivo, a Cagli, è previsto per le 9 del mattino per una meritata e abbondante colazione offerta dai sempre gentili e ospitali del posto.

Prima tappa Bocca Della Porta, poi monte Schioppettino, per finire nell’accogliente Rifugio Valpiana, poi la pettata finale verso il Monte Morcia, dove alla prime luci dell’alba, lo spettacolo, nuvole a parte, è assicurato. Si celebrerà una Santa Messa davvero speciale dove si benediranno le montagne con l’acqua raccolta da tutti i Sentieri Frassati d’Italia.

Camminare verso l’alto è sempre uno stimolo a guardare oltre il nostro egoismo e le nostre brutture che rovinano il mondo. L’armonia, il silenzio la pace che si respirano in quota non può essere comprata, ma va conquistata solo con il sudore e la fatica. L’ascesa ad una vetta è sempre stata la vera parafrasi della nostra vita.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>