Poker Urbino al Sand Volley 4X4: EcoLav ancora campione d’Italia

di 

7 luglio 2014

URBINO – Campioni d’Italia per la quarta volta di fila. La Robur Tiboni Urbino Volley, targata EcoLav, detta legge e per l’ennesima volta si cuce lo scudetto del Sand Volley 4X4.

Urbino festeggia. Rubin per LVF

Urbino festeggia. Rubin per LVF

TERRACINA, TAPPA VINCENTE

La tappa di Terracina è stata quella del traguardo: le ducali hanno concluso imbattute per la gioia del vicepresidente Michele Columella che, dopo il 2-0 rifilato a Conegliano, ha dichiarato: “Che gioia per questa vittoria, l’ennesima. Vincere non è mai facile ma ripetersi è ancora più difficile. Ci godiamo questa vittoria e poi, da domani, inizieremo a pensare alla tappa di Riccione”

SI GIOCA IN “CASA”

A Riccione Urbino giocherà quasi in casa. La volontà è quella di fare bella figura e bissare il successo in terra laziale. Allenamento allo stabilimento 147 “Le Dune” e al Moscabianca, dove le ragazze Urbino sono ospiti più che gradite.

TERZO GRADINO DEL PODIO PER POMI’

Sul terzo gradino del podio la Pomì Casalmaggiore, che batte 2-0 il Volley Bergamo con parziali 15-8, 15-13. Complimenti anche per Conegliano, secondo classificata, capace di conquistare uno splendido secondo posto alla prima partecipazione assoluta al Lega Volley Summer Tour.

LA FESTA A RICCIONE

Quartier generale in piazzale Roma: ospiterà l’All Star Game dove la squadra vincente della tappa sfiderà l’All Star Team, ovvero super campionesse del volley italiano e internazionale insieme nella stessa squadra. Non mancheranno musica e l’intrattenimento di Radio Italia, i giochi e i tornei sponsorizzati Tim, aperitivi e gadget per tutto il pubblico di appassionati del beach volley che decideranno di seguire il torneo della tappa romagnola.

Urbino festeggia a Terracina. Rubin per LVF

Urbino festeggia a Terracina. Rubin per LVF

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>