Questura sotto choc: si uccide poliziotta

di 

9 luglio 2014

PESARO – Tragedia ieri mattina in Questura a Pesaro. Una poliziotta si è uccisa con la pistola d’ordinanza. Erano da poco passate le 7 del mattino e la donna, 47 anni, sposata e mamma di una ragazzina di 14, ha fatto fuoco, lasciando nello sconforto e nell’incredulità una città intera.

Ignoti i motivi del tragico gesto della donna. La Questura di Pesaro ha fatto sapere che sono in corso accertamenti finalizzati a individuare le motivazioni del tragico gesto della dipendente, persona estremamente riservata, seria e molto stimata dai superiori e dai colleghi per le proprie doti umane e professionali”. A rinvenire il corpo della donna alcuni colleghi che stavano prendendo servizio.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>