Urbino manca il bis nel sand volley, ma si consola con Lucia Fresco

di 

14 luglio 2014

RICCIONE (Rimini) – Niente bis. La EcoLav Zerocinque Urbino Volley non si ripete a Riccione, nella tappa di Sand Volley 4×4, visto che è stata sconfitta in finale dalla Pomì Casalmaggiore per 2-1. La rivincita nel prossimo fine settimana nella nostra regione, sulla spiaggia di San Benedetto del Tronto.

Colpi indoor. Novità sul fronte mercato della squadra indoor che disputerà l’ennesimo campionato di A1. Come anticipato da noi di pu24.it, il primo “colpo” risponde al nome di Lucia Fresco, argentina classe 1991 che ha giocato come opposto in Germania. E’ ritenuta una delle atlete più promettenti del panorama internazionale, tant’è che giocherà il Mondiale in ottobre, in Italia, con la maglia dell’Argentina. “Un ottimo colpo di mercato – afferma il dirigente feltresco Laterza -Siamo riusciti a sconfiggere la concorrenza di qualche squadra turca. Abbiamo apprezzato la determinazione della ragazza che ha scelto l’Italia e il nostro club. Un tassello importante che inizia a dare un volto alla nostra squadra”.

Conferenza giovedì. E’ convocata per giovedì 17 luglio una conferenza stampa per illustrare i programmi per la stagione 2014-2015 della Robur Tiboni. Sarà l’occasione anche per salutare la squadra campione d’Italia di Sand Volley 4×4. Nelle prossime ore saranno forniti i dettagli relativi a luogo ed orario.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>