Robur Tiboni, ufficiale l’iscrizione e la conferma di Alessia Santini. Conferenza rinviata: si devono definire sponsor e obiettivi

di 

16 luglio 2014

URBINO – Adesso è ufficiale, la Robur Tiboni Urbino Volley parteciperà al prossimo  Campionato Nazionale di Pallavolo Femminile Serie A/1. Ieri, la Lega Pallavolo  Serie A ha comunicato alla Fipav i nomi delle società in regola con la documentazione per l’iscrizione alla prossima stagione sportiva. Ancora una  volta il club feltresco è riuscito a mantenere l’impegno verso la città ed i  tifosi , presentandosi ai nastri di partenza del prossimo campionato.

 

Mercato e sponsor

Adesso, le attenzioni si rivolgono su due fronti , quello sportivo con il completamento dell’organico giocatrici e staff tecnico e quello economico con la definizione di alcuni accordi di sponsorizzazioni con aziende di livello nazionale. “Abbiamo mantenuto la promessa – afferma il massimo dirigente ducale Sacchi – avevamo detto che ci saremmo stati presenti in serie A/1 in questa stagione e  ci siamo riusciti. Il momento non è dei migliori e credo che le difficoltà esistono ma con la volontà e le capacità si possono superare anche questi ostacoli”.

Conferenza rinviata

La società aveva indetto una conferenza stampa per giovedì 17 luglio ma il club ha preferito rinviare alla prossima settimana il tutto per
poter meglio esporre programmi per la prossima stagione. Intanto , i dirigenti ducali continuano a lavorare sul mercato e in queste ore hanno definito  l’accordo con Alice Santini , la schiacciatrice toscana , già in forza nella passata stagione che ha rinnovato il proprio impegno con il club feltresco  anche per questa stagione. Un altro tassello importante per mister Micoli che  vede così sempre più definirsi il gruppo di atlete che comporranno il roster della prossima stagione.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>