A Urbino apre la “Casa dell’Acqua”: 5 centesimi al litro per tutti. Inaugurazione sabato

di 

16 luglio 2014

URBINO – Il prossimo sabato 19 luglio alle ore 12.00 sarà inaugurata a Urbino la prima “Casa dell’Acqua”, un nuovo servizio di erogazione di acqua pubblica a disposizione di tutti i cittadini. Realizzata nell’area del parcheggio di via Gagarin, in funzione 24 ore su 24, l’impianto erogherà, al prezzo di 5 centesimi al litro, acqua pubblica filtrata, depurata, in forma naturale e frizzante. Dal 19 al 24 luglio l’acqua sarà gratuita. Normalmente per poter prelevare l’acqua sarà necessario dotarsi di una tessera ricaricabile che sarà in vendita in alcuni esercizi commerciali della zona.

Sul monitor integrato nella struttura della “fontana” sarà presente anche l’elenco dei luoghi dove è possibile ottenere la carta ricaricabile.
Il progetto la “Casa dell’Acqua” è nato con un intento educativo, ecologico e sociale. La Casa è luogo di incontro tra i cittadini, oltre che un’opportunità per sensibilizzare le persone sul tema della risorsa idrica e come strumento per promuovere comportamenti eco-sostenibili. L’Amministrazione comunale intende così promuovere l’utilizzo dell’acqua pubblica a km zero, controllata e sicura sempre, proposta ora in forma depurata, filtrata e refrigerata.

Il progetto fa parte di una serie di impegni programmati e realizzati nei mesi scorsi, nell’ambito del Patto dei Sindaci, che impegna all’abbattimento del 20%, entro il 2020, delle emissioni di CO2. In questo modo viene promosso il riutilizzo delle bottiglie di plastica e l’abbattimento di produzione di CO2 emesso nel trasporto dell’acqua minerale.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>