Muore mentre fa il bagno nel mare di Marotta. E a Montecchio una donna trovata senza vita nel letto

di 

18 luglio 2014

MAROTTA – Choc sulla spiaggia di Marotta stamattina. Stamane, verso le 10.30, a 15 metri dalla riva, di fronte al ristorante Bora Bora, è stato ritrovato un corpo senza vita. Se ne sono accorti alcuni bagnanti, che hanno dato l’allarme.

Purtroppo per Wando Nasoni, 93 anni marottese, non c’è stato nulla da fare. Bagnino e personale medico e paramedico del 118 hanno provato a rianimarlo ma non c’è stato nulla da fare. Sul posto, come spiega l’edizione online del Corriere Adriatico, anche i carabinieri, che hanno poi provveduto ad avvisare i familiari della vittima.

Sempre oggi, ma a Montecchio di Vallefoglia, è stata trovata morta nella sua abitazione una donna di 81 anni. Vigili del fuoco, carabinieri e sanitari del 118 l’hanno ritrovata distesa sul letto senza vita, dopo l’allarme dato dal figlio che si era insospettito perché la donna non rispondeva al telefono.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>