In arrivo altri 71 profughi. Operatori per la prima accoglienza: il bando scade il 30 luglio, compenso di 35 euro al giorno per migrante

di 

26 luglio 2014

PESARO – E’ ufficiale: altri 290 profughi arriveranno a breve nelle Marche. Decisione e ripartizione con le altre regioni presa a livello nazionale, direttamente dal Ministero. Di questi, 71 saranno dislocati nel territorio pesarese. Solo pochi giorni fa – come ha ricordato oggi il Messaggero in edicola – c’era stato l’arrivo di 17 rifugiati sistemati a Candelara nei locali della Cooperativa Labirinto.

 

IL BANDO

In totale, fino a questo momento, sono 229 i profughi ospitati nella provincia di Pesaro e Urbino tra strutture private, di associazioni e diocesi. La Prefettura ha pubblicato un bando per cercare operatori per la prima accoglienza e la gestione in strutture ricettive con capienza non inferiore a 10 posti e non superiore a 60. Il compenso è di 35 euro al giorno per ogni migrante. La gara è aperta fino al 30 luglio.

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>