Ponte Sasso, il day after: le foto del disastro provocato dal maltempo. Seri: “Allagamenti che si ripetono dopo i lavori nell’A14″

di 

27 luglio 2014

FANO – Ponte Sasso, il day after fa ancora più male. Ecco le foto spedite da una coppia di nostri lettori e che testimoniano in maniera inequivocabile, senza bisogno di ulteriori commenti, il disastro causato nelle abitazioni dei residenti e nella vicina spiaggia. Decine di auto travolte dal fango fuoriuscito dai canali che, ormai è chiaro, devono essere rivisti, sistemati, allargati, monitorati e non più considerati come valvole di sfogo per tutti e tutto. “Questi allagamenti che si ripetono dopo l’avvio dei lavori della terza corsia dell’A14 non sono un caso” è stata l’accusa del sindaco di Fano Massimo Seri a cui ha fatto eco il presidente dell’Assemblea legislativa delle Marche Vittoriano Solazzi. Piazzali trasformati in piscine, sottopassi allagati, barche trascinate a centinaia di metri come fossero modellini di carta, spiaggia trasformata in un arenile simile a una pista da motocross in piena stagione estiva. Bomba d’acqua su Fano e Pesaro, leggi su http://www.pu24.it/2014/07/26/fano-pesaro-bombardate-dallacqua-decine-chiamate-vigili-fuoco/127708/

LE FOTO

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>