Fano capitale degli Scacchi: parte oggi il terzo festival internazionale. Duecento giocatori, in contemporanea campionati U20 maschili e femminili

di 

28 luglio 2014

FANO CAPITALE degli SCACCHI in ITALIA, celebre in EUROPA grazie alla presenza di campioni e giocatori stranieri, edizione di prestigio sportivo ed impatto turistico. Da Lunedì oltre 200 giocatori e 500 persone per il 3° Festival Internazionale e in contemporanea i Campionati Italiani U20 e Femminili.

 

Pedini col n°1 U20 al Mondo Richard Rapport, a Fano

Pedini col n°1 U20 al Mondo Richard Rapport, a Fano

FANO – Il Circolo Scacchi Fano 1988 è lieto di comunicare che si avrà a Fano allo Sportpark dal 28 Luglio al 3 Agosto il “3° Festival Internazionale di Scacchi Mare di Fano- Trofeo Pedini Cucine” che già l’anno ottenne ottimi riscontri. La novità di quest’anno è che in contemporanea si svolgeranno anche i “22°Campionati Italiani Under 20- Trofeo Banca Marche” e i “41°Campionati Italiani Femminili-Trofeo Artigiana Marmi”.

 

Dario Pedini, “FIDE International Organizer”, è l’anima di questo evento estivo così come del recente 4°Campionato Italiano Rapid svoltosi a Fano in Aprile con 500 giocatori per il quarto anno consecutivo, risultato eclatante frutto dell’organizzazione della quale son rimasti entusiasti il mondo scacchistico la Federazione Italiana.

 

Dario Pedini (Presidente Circolo Scacchi Fano 1988):

“ E’ per noi e per tutti gli appassionati una gioia concedersi dopo l’appuntamento di Aprile il 4° Nazionale di Scacchi Rapid consecutivo, un bis estivo con il 3°Festival Internazionale che ha di nuovo conseguito, nonostante la congiuntura economica e i numerosi eventi concomitanti, l’ottimo risultato di olre 200 giocatori preiscritti (ed oltre 450 persone comprensive di accompagnatori) che alloggeranno tutti per una settimana a Fano con amici e famigliari portando più di 2.000 presenze in città

In una settimana tranquilla per le strutture alberghiere. Il dato turistico è quindi rilevante come per i Nazionali di Aprile. Altro dato rilevante è che alcuni giocatori turisti, di loro iniziativa, provengono addirittura da USA, Germania,Ungheria, Russia, Svezia e Svizzera, a dimostrazione della sempre maggiore notorietà all’estero dei nostri eventi.

La mia priorità e quella degli altri ragazzi del Club come Paolini, Fronzi, Borzì, Piccioli, Sebastianelli, Fathi e Tamburini è quella di conferire prestigio alla manifestazione tramite una grande valenza sportiva ed efficienza organizzativa. Infatti quest’anno sono invitati 10 Grandi Maestri di rilievo da Serbia, Ungheria, Russia, Ucraina, Bulgaria ovvero: Andrey e Yuri Vovk, Banusz, Prohaska, Drazic. L’insieme di questi elementi rendono di fatto il Festival Internazionale secondo i requisiti FIDE e noto in tutta Europa grazie alla pubblicazione in Home page dei principali siti web della FIDE e dei giornali come CHESSBASE e CHESSDOM.

 

Inoltre l’organizzazione Scacchi ha previsto la collaborazione di una guida turistica, Manuela Palmucci,

per offrire due tuor guidati e gratuiti a beneficio di i partecipanti ed accompagnatori alla Fano Romana sotterranea e ai Tesori di Fano.

 

Alberto Paccapelo (Presidente CONI di Pesaro e Urbino):

“Ginnastica per la mente!” E’ questa la motivazione per cui la specialità degli scacchi rientra di diritto nella grande famiglia del CONI, con grandi risultati in campo internazionale. In questo ambito si inserisce a pieno titolo la notevolissima attività del Circolo Scacchi di Fano,premiato lo scorso anno con una meritata stella di bronzo del CONI. Grandi e piccole iniziative fanno di questo Circolo il fiore all’occhiello dell’attività scacchistica della Provincia di Pesaro e Urbino e pongono la città di Fano ai vertici del mondo scacchistico nazionale. Ho avuto occasione di partecipare ad alcune manifestazioni organizzate dal Circolo e ogni volta  ho potuto constatare la perfetta organizzazione degli eventi, la grande partecipazione di concorrenti e la prestigiosa presenza di grandi maestri europei e mondiali. Un grazie quindi da parte del CONI provinciale a Dario Pedini ed al suo staff per la grande passione ed impegno che dedicano ogni anno sia  a questi eventi che alla fondamentale attività promozionale nelle scuole della Provincia.

 

 

 

2 Commenti to “Fano capitale degli Scacchi: parte oggi il terzo festival internazionale. Duecento giocatori, in contemporanea campionati U20 maschili e femminili”

  1. Pirandellus-Ungheria scrive:

    Scusi, ma dov’e la citta di Fano esattemente? Grazie.

    • Redazione scrive:

      Fano si trova nel centro Italia, costa adriatica, nella regione Marche, provincia di Pesaro e Urbino, a circa 40 km da aeroporto di Ancona-Falconara e circa 60 dall’aeroporto di Rimini.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>