Che sorpresa, Kasia Skowronska in vacanza in città, incontra per caso lo staff di Volley Pesaro. Imminente l’arrivo di Elke Wijnhoven

di 

30 luglio 2014

PESARO – Le giocatrici di volley e Pesaro, un legame indissolubile. Non poche hanno preso casa in riva all’Adriatico e ogni volta che possono fanno un salto qui, per qualche giorno di vacanza, magari per ritrovare gli amici. Giocatrici italiane e straniere, anche se non sono straniere nel cuore dei tifosi.

Kasia Skowronska

Kasia Skowronska

Qualche sera fa, non pochi hanno potuto ammirare, seduta a un tavolo di un noto ristorante di Baia Flaminia, Kasia Skowronska, la bella pallavolista polacca che dal 2008 al 2010 ha indossato la casacca della Scavolini Pesaro campione d’Italia. Con lei, l’inseparabile marito Kuba. E martedì, in un ristorante sulla panoramica San Bartolo, Kasia ha incontrato lo staff del Volley Pesaro, in testa i due presidenti Rossi e Sorbini, reduce da un incontro per programmare la nuova stagione. A chi l’ha salutata, Skowronska ha raccontato che il prossimo campionato giocherà – da 4, quindi da schiacciatrice-ricevitrice – nella Rabita Baku, campione d’Azerbaigian, dove ritroverà l’ex compagna Francesca Ferretti.

“Mi piacerebbe giocare di nuovo a Pesaro” ha confidato Kasia, che ha casa a Baia Flaminia e i prossimi giorni sarà raggiunta da Elke Wijnhoven e Rich Schuil. Elke, due scudetti in biancorosso, e suo marito, uno dei più grandi giocatori della pallavolo mondiale, porteranno in vacanza la loro figlia.

Per molti appassionati, rivedere Kasia ed Elke in città sarà un tuffo al cuore, pensando a quanto lustro ha dato la pallavolo. Sperando possano ritornare i fasti del passato, si guarda al futuro.

A proposito della stagione 2014/15, entro il fine settimana dovrebbe essere divulgato il calendario. La speranza è che – avendo scelto il Volley Pesaro di giocare le gare casalinghe alle ore 17 di domenica – non ci siano coincidenze con le partite interne della Victoria Libertas, per consentire agli appassionati di entrambi gli sport di seguire le squadre del cuore.

Per quanto riguarda le avversarie di Volley Pesaro, prosegue, quasi quotidianamente, la campagna acquisti della neo promossa Zambelli Orvieto. L’ultima novità riguarda l’ingaggio di Eleonora Fastellini, schiacciatrice umbra di 28 anni, lunga esperienza tra B1 e A2, l’ultima stagione a Corato, in provincia di Bari. I giorni prima era stata annunciata anche la milanese Jasmine Rossini, 22 anni, la scorsa stagione a Rovigo, in A2, già avversaria di Pesaro nella stagione 2012/13, quando vestiva la maglia dell’Hermea Olbia.

Il San Giustino – che giocherà nel girone C della serie B1 avendo acquistato i diritti di Bastia Umbra – ha piazzato l’ennesimo colpo, portando nell’alta valle del Tevere il libero Luisa Rocchi, 25 anni, già punto di forza della Gecom Security Perugia.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>