Urbania e Acqualagna sempre più vicini Economia, territorio, associazione di servizi e unione comunale al centro dell’incontro

di 

30 luglio 2014

La giunta di Acqualagna incontra quella di Urbania. Un lungo incontro nel quale i due esecutivi hanno affrontato diverse questioni legate al territorio.

Pierotti e Ciccolini

Pierotti e Ciccolini

“Urbania e Acqualagna – commenta Ciccolini, Sindaco di Urbania – hanno molte affinità e dinamiche comuni, a cominciare dal fatto di essere due cittadine con molti servizi offerti alla città, dalla piscina alla casa di riposo per anziani. Da qui deve scaturire una riflessione sui modelli di gestione”.

Due comuni con territori importanti dal punto di vista ambientale e paesaggistico, dalla gola del Furlo a Montiego. “Da oggi – prosegue Pierotti, primo cittadino di Acqualagna – può rafforzarsi una collaborazione dal punto di vista turistico che tocca diverse eccellenze, a partire dalle grandi manifestazioni come la Mostra del Tartufo e della Befana, la ceramica, la valorizzazione dell’enogastronomia e dei prodotti tipici locali. Eccellenze che devono sempre di più dialogare per offrire un pacchetto turistico sul territorio, articolato e di qualità”.
Due popolazioni legate tra loro, con tanti punti che le uniscono, a cominciare dalla strada dei Fangacci che i due comuni intendono valorizzare come via di comunicazione importante, strategica per l’economia locale.
“Sono tante le caratteristiche che uniscono i due territori – affermano i due Sindaci – e che possono anche vedere la nascita di collaborazioni o servizi associati, senza escludere la possibilità dell’Unione dei Comuni”.
Non è mancato, infine, l’approfondimento sulla necessità di rivedere l’organizzazione della macchina comunale e della finanza locale in conseguenza dei forti tagli avvenuti ai trasferimenti nazionali nell’ultimo quadriennio e in particolare quest’anno.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>