Kinderiadi di Beach Volley, argento per Micheletti e Ottaviani: le “pesaresi” Micheletti-Ottaviani coppia rivelazione

di 

31 luglio 2014

Stagione infinita e ricca di successi per la coppia Micheletti – Ottaviani, classe 1998, giocatrici del Volley Pesaro. Le due pesaresi, dopo aver vinto tutto con la loro squadra nel volley indoor, si sono fatte riconoscere anche sui campi di beach-volley, conquistando la medaglia d’argento alle Kinderiadi, Trofeo delle Regioni di Beach. La manifestazione si è svolta lo scorso week end nella splendida cornice dell’arena Beach di Jesolo, e ha visto la partecipazione di tutte le regioni d’Italia sia per il maschile che per il femminile. Micheletti e Ottaviani, cugine e compagne di squadra, hanno dominato, vincendo tutte le partite per 2-0, fermandosi solo nella finalissima.

Micheletti - Ottaviani campionesse regionali

Micheletti – Ottaviani campionesse regionali

Superato il girone iniziale come prime, le due pesaresi hanno incontrato prima il Veneto poi l’Emilia Romagna: “Sono state gare piuttosto semplici – racconta Ilaria Ottaviani – che ci hanno permesso di accedere senza troppa fatica ai quarti di finale” . La partita più combattuta è stata quella contro la Lombardia, ( avversaria incontrata poi in finale) che valeva l’accesso tra le prime quattro d’Italia: “in semifinale abbiamo affrontato l’Abruzzo – continua Ottaviani – e anche qui ci siamo imposte per 2-0. Per noi la finale era un sogno, eravamo la coppia più piccola e il nostro obbiettivo iniziale era quello di migliorare i settimi posti ottenuti negli anni precedenti”.

Invece le due piccole grandi atlete di Volley Pesaro hanno sfiorato il colpaccio, proprio contro quella Lombardia già battuta il giorno prima: “E’ stata senza dubbio la gara più bella del Trofeo, la più combattuta ed equilibrata – racconta Micheletti – Peccato per il risultato, ma complimenti alle nostre avversarie, Ester Maestroni e Gaia Traballi, che hanno giocato davvero molto bene in tutti i fondamentali”. Le pesaresi, autentica rivelazione del trofeo, erano l’unica coppia a non essere seguita da un allenatore federale. A fare le veci del coach per tutta la manifestazione è stato Marco Micheletti, genitore e zio, ma anche dirigente del Volley Pesaro: “Siamo contentissime del risultato – concludono – Adesso ci aspetta un’altra tappa del circuito in Abruzzo. Non ci fermiamo mai, ma siamo contente così”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>