Volley Pesaro, esordio a S.Giustino Umbro, poi in casa con Firenze e Rieti. Due quasi contemporaneità con il basket. Tutto il calendario, il commento di coach Bertini

di 

1 agosto 2014

PESARO – La Federazione Italiana Pallavolo ha diffuso oggi il calendario dei campionati di serie B1. Il Volley Pesaro, che partecipa al Girone C, esordirà in trasferta, in casa del San Giustino che ha acquistato – termine orrendo – i diritti sportivi di Bastia Umbra. L’esordio casalingo la settimana dopo, a Campanara, dove si giocherà sempre di domenica, alle ore 17.

Matteo Bertini, allenatore della squadra pesarese, offre un primo commento alla nuova stagione, che proporrà 7 gare casalinghe nel girone d’andata e 6 nel ritorno.

“L’anno scorso avemmo un’alternanza perfetta tra gare in casa e in trasferta, quest’anno avremo subito due partite in casa, ma nella stesura di un calendario ci sta. In teoria non cambia niente, anche se magari era preferibile avere 7 partite casalinghe nel ritorno…”.

Alla fine sono tutte gare da giocare…

“Ricordiamo l’esperienza della passata stagione: ogni partita mette in palio 3 punti e deve essere affrontata nel migliore dei modi, cercando di fare risultato pieno”.

Il girone C propone diverse novità, a iniziare dalla presenza delle squadre romane. In questo momento, però, sembrano essere le umbre la novità più visibile: San Giustino sta allestendo una discreta squadra. E ancor più Orvieto, che pare intenzionata a fare il tris di promoziono, essendo passata in due sole stagioni dalla C alla B1.

“Orvieto e San Giustino sono, con Todi, le avversarie che sembrano più avanti. Ma se le tre umbre hanno scoperto le carte, credo che alla fine anche le altre si muoveranno bene. Come vi avevo anticipato, Orvieto ha un organico importante, in grado di fare bene subito pure essendo matricola di B1. San Giustino ha puntato più sull’esperienza del gruppo, con giocatrici di categoria. Sarà avversaria molto ostica nella gara d’esordio. E Todi pare intenzionata a fare grandi cose, se è vero che ha ingaggiato il coach di Bastia, Gianluca Ricci, e allestito una formazione di ottimo livello, con Paola Colarusso, schiacciatrice reduce da quattro stagioni in A2; Martina Sabbatini, ex Loreto; Martina Spicocchi, centrale che ha vinto il campionato con Filottrano; Alessia Mastrilli, libero di Casette d’Ete; Eleonora Gatto, palleggiatrice di Bastia”.

Ha qualche novità da altre squadre?

“Proprio ieri, Ostia ha annunciato il roster, ma – sono sincero – conosco poche di queste giocatrici…”. Il sito web della società tirrenica ha presentato la sua nuova squadra, a disposizione di coach… “Pietro Grechi, coadiuvato da Ivan Guzzo in qualità di assistente e preparatore atletico, un organico in grado di ben figurare. Alle riconfermate Rossi, Lamarte, Cesari, Di Romano, Alessandrini, alle giovani Ricci, Izworska e Caracci promosse dal settore giovanile, in regia si cimenterà la romana Ilaria Angelelli (ex Chateau d’Ax Urbino; ndr), proveniente dal Todi, al centro Diana Giometti, anche lei romana, dal Novara e Giulia Visintini dal Desio Monza, a banda la siciliana Maria Laura Patti dal Marsala e la friulana Melisa Rrena dal Martignacco Udine”.

Sembra essersi mossa bene anche Bologna.

“Ha ingaggiato la palleggiatrice ex Padova, che ha disputato gli ultimi playoff di B1, e in passato ha giocato a Chieri, in A2. Con lei anche la centrale ex Urbino Francesca Gentili, l’anno scorso a Bolzano, in A2. E ha preso Anna Grizzo, la scorsa stagione opposto a Loreto”.

Questo il calendario del Volley Pesaro, che – se siamo stati attenti – propone solo due coincidenze casalinghe con quello della Victoria Libertas di basket. Accadrà il 25 gennaio, quando le pesaresi ospiteranno il Proger V. Friends Roma e la VL se la vedrà con l’Enel Brindisi, e l’8 febbraio, con il Volley al PalaCampanara contro San Giustino, mentre Musso e compagni ospiteranno la Sidigas Avellino di Anosike. Ricordiamo, però, che all’Adriatic Arena si gioca 75 minuti dopo, alle ore 18,15.

Prima giornata: domenica 19 ottobre, ore 17

San Giustino – Volley Pesaro

(ritorno, domenica 8 febbraio, ore 17)

Seconda giornata: domenica 26 ottobre, ore 17

Volley Pesaro – CS San Michele Firenze

(ritorno, sabato 14 febbraio, ore 18)

Terza Giornata: domenica 2 novembre, ore 17

Volley Pesaro – Fortitudo Città di Rieti

(ritorno, sabato 21 febbraio, ore 18)

Quarta giornata: sabato 8 novembre

Zambelli Orvieto – Volley Pesaro

(ritorno, domenica 1 marzo, ore 17)

Quinta giornata: domenica 16 novembre, ore 17

Volley Pesaro – Evoluzione Ostia

(ritorno, domenica 8 marzo, ore 17)

Sesta giornata: sabato 22 novembre, ore 20,30

Gecom Security Perugia – Volley Pesaro

(ritorno, domenica 15 marzo, ore 17)

Settima giornata: domenica 30 novembre, ore 17

Volley Pesaro – Volleyrò Casal de Pazzi Roma

(ritorno, sabato 21 marzo, ore 19)

Ottava giornata: sabato 6 dicembre, ore 21

Dilucca Capannori – Volley Pesaro

(ritorno, domenica 29 marzo, ore 17)

Nona giornata: domenica 14 dicembre, ore 17

Volley Pesaro – Pagliare

(ritorno, sabato 11 aprile, ore 21)

Decima giornata: domenica 21 dicembre, ore 17

Idea Volley Bologna – Volley Pesaro

(ritorno, domenica 19 aprile, ore 17)

Undicesima giornata: domenica 11 gennaio 2015, ore 17

Volley Pesaro – Todi Volley

(ritorno, sabato 25 aprile, ore 21)

Dodicesima giornata: sabato 17 gennaio, ore 18,30

Lucky Wind Trevi – Volley Pesaro

(ritorno, domenica 3 maggio, ore 17)

Tredicesima giornata: domenica 25 gennaio, ore 17

Volley Pesaro – Proger V. Friends Roma

(ritorno, sabato 9 maggio, ore 16)

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>