Vis, buon primo tempo ma sconfitta di misura a San Giovanni Marignano

di 

3 agosto 2014

MARIGNANESE – VIS PESARO 1-0

MARIGNANESE: Leardini (1′ st Andreone), Matteucci (1′ st Gabellini A.), Camillini Ma., Costa (1′ st Gabellini C), Tasini (1′ st Santoni A.), Camillini Mi. (1′ st Mancini), Uomo, Ricci, Zavattini, Santoni, Rossi. All. Ciaroni

VIS PESARO: Francolini (1′ st Osso), Dominici G., Dominici E. (1′ st Bartolucci), Rossoni (20’st Cremonini), Brighi (20′ st Rosati), Pangrazi (20′ st Mei), Sparvoli (30′ st Ungureanu), Granaiola, Pensalfine (1′ st G.Torelli), Vita, Bugaro (30′ st Tombari). All. Possanzini

ARBITRO: Rossi di San Marino

MARCATORE: 10′ st Zavattini su rigore.

SAN GIOVANNI MARIGNANO – La Vis Pesaro perde la seconda amichevole stagionale scivolando sul campo della Marignanese (Promozione). Fatale un rigore generosamente concesso ai padroni di case per un fallo di mano visto in mischia e realizzato da Zavattini. Bene la Vis Pesaro nei primi 45 minuti, ovvero fino a quando la condizione fisica ha retto, con sei nitide palle gol (tra cui un salvataggio sulla porta a un tiro di Giovanni Dominici, una traversa di Sparvoli e un gol annullato ancora a Giovanni Dominici) disinnescato dal bravo e giovane portiere di case. Nella ripresa, complice anche le assenze degli attaccanti (Zanigni è stato tenuto a riposo precauzionale, per De Iulis ancora una settimana di stop dopo l’ecografia effettuata venerdì, Rossini ha tolto le stampelle), la Vis ha calato ritmo non trovando lucide trame di gioco. La società ha deciso di liberare Sparvoli e Romagna (erano prova) e riportare in Juniores Cobaj e Baldini.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>