Cucciolo finisce in un anfratto, salvato dai vigili del fuoco dopo 6 ore di lavoro

di 

5 agosto 2014

PESARO – Sei ore di lavoro dei vigili del fuoco per liberare un cucciolo di pinscher finito in un anfratto di un seminterrato. E’ successo a Santa Veneranda. La proprietaria ha chiamato vigili del fuoco dopo essersi accorta che uno dei cinque cuccioli di cui è proprietaria – come ha raccontato il Carlino oggi in edicola – si era infilato in un tubo di aspirazione lasciato senza grata, precipitando poi in un buco profondo un metro e mezzo.Tutto è bene quello che finisce bene: il cucciolo è stato salvato.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>