RinasciMente, Proposte d’artista per amore della città: in via Mazzini personali di pittura, scultura e incisione

di 

5 agosto 2014

URBINO – A Urbino venerdì 8 agosto, alle ore 20.00, ci sarà l’inaugurazione della serie di mostre personali di pittura, scultura e incisione che si terranno in vari locali di via Mazzini. L’iniziativa ha come titolo: “RinasciMente / Proposte d’artista per amore della città”. Fino al prossimo 17 agosto sedici artisti esporranno le loro opere, concorrendo così a ravvivare questa importante strada del centro storico. Gli spazi scelti per le mostre sono infatti locali di proprietà di privati che fino a tempi recenti ospitavano esercizi commerciali, ma che ora sono non più in uso. Gli artisti sono: Adriano Calavalle, Oscar Piattella, Walter Piacesi, Rocco Natale, Giancarlo Lepore, Marcello Pucci, Marco Ceccarini, Ermes Ottaviani, Piero Demitri, Pino Mascia, Boris Borioni, Irene Podgornik, Salvatore Stella, Giorgio Focarini, Athos Sanchini e Alfredo Bartolomeoli.

L’iniziativa è stata coordina dall’artista Marcello Pucci ed è stata realizzata grazie alla stretta collaborazione con l’Assessorato Comunale alla Promozione Turistica e Commerciale. La manifestazione ha il supporto delle organizzazioni di categoria del commercio e artigianato che fanno riferimento a “Rete imprese Italia”.

«Questo progetto -dice l’Assessore comunale alla Promozione Turistica Maria Francesca Crespini- nasce da una proposta di CNA e Rete Imprese Italia. Proposta che come Amministrazione comunale abbiamo apprezzato, accolto e ora trasformato in realtà, grazie alla cooperazione fra vari soggetti. Ringraziamo i proprietari dei locali che hanno dimostrato grande disponibilità e gli artisti che hanno lavorato con grande impegno».

«Gli artisti che hanno dato vita a questa iniziativa -afferma Marcello Pucci- si sono messi a disposizione, perché amano Urbino. Vorremmo che la città diventasse sempre di più la “città dell’arte”, ovvero un luogo dove si produce arte. Via Mazzini potrebbe diventare la “via degli artisti”. Ringrazio l’Assessorato alla Promozione Turistica per tutto il supporto che ci ha dato»
Inaugurazione venerdì 8 agosto, alle ore 20.00

A Urbino venerdì 8 agosto, alle ore 20.00, ci sarà l’inaugurazione della serie di mostre personali di pittura, scultura e incisione che si terranno in vari locali di via Mazzini. L’iniziativa ha come titolo: “RinasciMente / Proposte d’artista per amore della città”. Fino al prossimo 17 agosto sedici artisti esporranno le loro opere, concorrendo così a ravvivare questa importante strada del centro storico. Gli spazi scelti per le mostre sono infatti locali di proprietà di privati che fino a tempi recenti ospitavano esercizi commerciali, ma che ora sono non più in uso. Gli artisti sono: Adriano Calavalle, Oscar Piattella, Walter Piacesi, Rocco Natale, Giancarlo Lepore, Marcello Pucci, Marco Ceccarini, Ermes Ottaviani, Piero Demitri, Pino Mascia, Boris Borioni, Irene Podgornik, Salvatore Stella, Giorgio Focarini, Athos Sanchini e Alfredo Bartolomeoli.

L’iniziativa è stata coordina dall’artista Marcello Pucci ed è stata realizzata grazie alla stretta collaborazione con l’Assessorato Comunale alla Promozione Turistica e Commerciale. La manifestazione ha il supporto delle organizzazioni di categoria del commercio e artigianato che fanno riferimento a “Rete imprese Italia”.

«Questo progetto -dice l’Assessore comunale alla Promozione Turistica Maria Francesca Crespini- nasce da una proposta di CNA e Rete Imprese Italia. Proposta che come Amministrazione comunale abbiamo apprezzato, accolto e ora trasformato in realtà, grazie alla cooperazione fra vari soggetti. Ringraziamo i proprietari dei locali che hanno dimostrato grande disponibilità e gli artisti che hanno lavorato con grande impegno».

«Gli artisti che hanno dato vita a questa iniziativa -afferma Marcello Pucci- si sono messi a disposizione, perché amano Urbino. Vorremmo che la città diventasse sempre di più la “città dell’arte”, ovvero un luogo dove si produce arte. Via Mazzini potrebbe diventare la “via degli artisti”. Ringrazio l’Assessorato alla Promozione Turistica per tutto il supporto che ci ha dato»

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>