Chiesa di S. Maria del Suffragio, l’onorevole Ricciatti chiede aiuto al Ministero

di 

30 settembre 2014

La chiesa di Santa Maria del Suffragio a Fano

La chiesa di Santa Maria del Suffragio a Fano (foto tratta dal web)

FANO – L’onorevole Lara Ricciatti (Sel) ha chiesto al Ministero dei Beni culturali un intervento straordinario per stanziare fondi a favore delle riparazioni della Chiesa di Santa Maria del Suffragio a Fano.

La chiesa, edificata alla fine del ‘500, ha subito nel corso degli anni diversi danni, dovuti al terremoto del 1930, alla Seconda Guerra Mondiale, ma anche all’effetto degli agenti atmosferici ed all’usura del tempo. Negli ultimi tempi a destare preoccupazione è il tetto della struttura, che necessiterebbe di un intervento urgente.

“Nel corso degli anni la Confraternita di Santa Maria del Suffragio ha proferito un grande impegno nella cura dell’edificio – sostiene la deputata fanese – coinvolgendo ed ottenendo, nel tempo, il sostegno della Regione Marche, della Sovrintendenza ai beni architettonici, della Fondazione Cassa di Risparmio di Fano, dell’associazionismo locale, nonché dei privati cittadini e delle aziende locali, per i continui restauri dell’edifico e delle opere all’interno. Ho ritenuto doveroso – conclude Ricciatti – sollecitare un intervento del Ministero non solo per il valore artistico della chiesa, ma anche perché è sede di diverse attività a valenza sociale”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>