Truffatori e ladri scatenati a Pesaro e Fano. Al Porto una donna elegante raggira due famiglie

di 

6 dicembre 2014

Truffatori e ladri scatenati tra Pesaro e Fano. Oggi, in zona Gimarra, sono arrivate diverse segnalazioni di persone sospette che passano a piedi e osservano nei minimi particolari le abitazioni. In via Carmine si è registrato un furto in appartamento venerdì sera, un altro in zona Trave. Si consiglia massima attenzione e di avvisare le forze dell’ordine in caso di movimenti sospetti.

A Pesaro si è andati oltre, la zona presa di mira è quella del Porto dove una famiglia in tarda serata a ricevuto una strana visita: una signora elegante, forse di origine straniera, diceva di essere amica di una vicina di casa e che doveva raccogliere dei precisi indumenti per i poveri. E con fare autoritario e sicuro aveva un elenco di vestiti da prendere. La donna aveva una complice appostata fuori casa: marito e moglie sono riusciti a eludere la donna e a sbatterla fuori di casa. Un fatto analogo, forse ad opera della stessa donna, è accaduto sempre in zona Porto: una anziana signora, che aveva problemi a camminare, ha aperto la porta a una donna, anche questa elegante e dai modi autoritari e sicuri, che si è finta infermiera. Alla donna, secondo le ricostruzioni dei carabinieri, sono bastati pochi minuti e la scusa di una visita a domicilio per rubare poco più di 1000 euro in contanti dal cassetto della donna e dileguarsi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>