Urbino e il Montefeltro messi in ginocchio dal vento: strade chiuse e disagi

di 

5 marzo 2015

vento e alberi caduti sulla strada chiusa

Una strada bloccata dagli alberi

URBINO – Vento, lamiere e alberi in volo. La città ducale è messa in ginocchio dal vento, ma anche il resto del territorio provincia è interessato da forti raffiche che continueranno per l’intera giornata di oggi, con l’attenuazione che dovrebbe arrivare solo domani.

Tantissimi gli interventi dei vigili del fuoco, con la strada di Schieti bloccata dagli alberi caduti sul manto stradale e la necessità di passare per Pallino. Problemi analoghi anche all’incrocio per Castel Cavallino, prima di Gadana, con la strada bloccata dagli alberi. Entrambe le arterie, comunque, sono state riaperte poco dopo mezzogiorno.

Una pianta ostruisce anche l’ingresso all’ospedale di Urbino, mentre un’altra è caduta a terra davanti all’hotel Piero della Francesca, come potete vedere dalle due foto qui sotto:

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>