Serie D, la Camb si gode Paolini e vince il derby con il Basket Giovane (82-72)

di 

8 marzo 2015

CAMB MONTECCHIO – ITAS BASKET GIOVANE PESARO 82 – 78

Parziali: 22-27, 47-41, 65-57

CAMB: Urbinati, Donati 14, Kao 6, Paolini 22, Di Noto 1, Medde 11, Massanelli 8, Del Monte, Terenzi 11, Bacciaglia 9, Tornati. All. Morelli

BG: Santinelli Edoardo 8, Giudici 6, Giacomini 2, Andreani 14, Santinelli Enrico 5, Nicolini, Di Sciullo 6, Lanci, Antonelli 18, Di Luca 9, Bonini 9, Terraciano 1. All. Romanelli

Arbitri: Tempesta e Micello

Termina con una sconfitta di misura la prima fase dell’ITAS BASKET GIOVANE PESARO. Davanti ad un buon pubblico sugli spalti del Paladionigi di Montecchio si è giocata una classica del campionato di serie D regionale. I padroni di casa della CAMB MONTECCHIO, dopo gli ultimi innesti di Paolini (22 punti per lui ieri sera) e dell’esperto Donati, hanno sicuramente aumentato in maniera esponenziale il loro potenziale offensivo e, anche memori della sconfitta dell’andata, appaiono subito concentrati ed efficaci. I ragazzi di Romanelli, che credo sia giusto ricordare, nel roster a disposizione ieri sera, come sempre del resto, avevano ben 5 giocatori del ’96 e uno del ’95 e non che gli altri siano molto più anziani, hanno come sempre messo l’anima e dato tutto in campo mettendo fino all’ultimo secondo in seria difficoltà una compagine che ha inanellato la 9^ vittoria consecutiva!
Nel particolare la partita ha visto il primo quarto col vantaggio ospite grazie alla buona difesa del BG, poi nel secondo quarto il CAMB ritorna e con un parziale di +11, anche grazie alla bomba a fil di sirena di Donati, chiude in vantaggio di 6. La seconda parte della partita si gioca in sostanziale equilibrio con gli scontri fisici che aumentano di livello fino agli ultimi secondi finali dove i giovanotti del BG fanno vacillare le sicurezze degli uomini di Morelli ma la partita si chiude con lo stesso scarto dell’andata, 4 punti, ma questa volta a favore del Montecchio.
Tra i singoli segnalo un precisissimo Paolini tra i padroni di casa e un produttivo Antonelli, anche se con percentuali meno alte del solito, inoltre una menzione speciale per i due playmaker Bonini e Di Sciullo (38 anni in due !) tanto per ribadire la linea verde con cui il BG ha ottenuto il terzo posto in classifica al termine della prima fase. Complimenti direi!
Ora il campionato passa alla seconda fase a gironcini di 4 squadre, il BG, se i calcoli sono esatti, affronterà il Cerreto D’Esi, Fortitudo Porto Recanati e Castelraimondo. In settimana i calendari.

(Si ringrazia Fabio Lanci)

Italforni sponsor Camb

Mail Boxes Etc. sponsor Camb

Basket Giovane

Basket Giovane

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>