Zeta System, ancora una volta Urbino fatta in salsa da Pomì Casalmaggiore

di 

8 marzo 2015

POMI’ CASALMAGGIORE – ZETA SYSTEM URBINO 3 – 0

(25 – 17; 25 – 8; 25 – 16)

POMI’ CASALMAGGIORE : Ortolani 10, Skorupa 2, Gennari 15, Gibbemeyer 6, Klimovic1, Tirozzi 15, Stevanovic 9, Sirressi L, Bianchini, Quiligotti, Agrifoglio All. Mazzanti
ZETA SYSTEM URBINO: Fresco 8, Vuijko 2, Santini 4, Lestini 9, Walker 3, Leggs 4, Bruno L, Zecchin, Agostinetto, Spelman, Giacomel. All: De Brandt, Ebana

Arbitri Montanari, Prati

8° RITORNOCREMONA – Urbino nuovamente fatta in salsa. La formazione padrona di casa conferma stabilmente la propria posizione in classifica, non lasciando scapo alle aquile ducali. L’incontro contro Casalmaggiore viene dopo dieci giorni di stop di campionato, dal momento che nel fine settimana precedente si sono disputate le final four di Coppa Italia.

Le aquile ducali scendono in campo ancora senza l’apporto di Spelman, che esce dell’infortunio alla cavglia destra, ma con il mordente e morale veramente sotto tono. I parziali dei set parlano da soli e si è potuto assistere ad una prestazione sulla falsa riga di quella del palamondolce contro Busto Arsizio. Atteggiamento poco positivo, da parte delle aquile ducali, che sembrano volere segnare un passo controproducente sul loro stesso futuro.

L’unico tentativo di ‘risveglio’ si è visto nel corso del terzo parziale, quando il tecnico Mazzanti, a Casalmaggiore, ha schierato le seconde linee, lasciano in campo capitan le ex Tirozzi ed una super Sirressi, nominata MPV grazie alla serie incredibile di salvataggi a cui si è assistito. Ad urbino una flebile risposta si è visto dalla solite Santini e Lestini.

Il prossimo appuntamento casalingo domenica 15 contro Bisonte San Casciano

M. Novella Ferri

LE FOTO DI ANDREA CECCARINI:

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>