In fila al freddo per un posto di lavoro a 500 euro al mese: siamo a Pesaro

di 

9 marzo 2015

Immagine d’altri tempi, o di questi tempi, in via Luca Della Robbia al Centro per l’Impiego di Pesaro. Tutti in fila, dalla tarda mattina di ieri: una quindicina di persone, accampate, con sedie, coperte e cena al sacco. Perché? Per arrivare primi quando questa mattina si sarebbero poi aperte le porte per poter presentare la domanda di assegnazione di uno dei 38 posti per un tirocinio pagato 650 euro lordi, 500 circa netti. Perché non basta arrivare primi: la domanda deve rispettare i requisiti del bando “over 30″, riservato a chi è disoccupato da un anno e ha un Isee sotto i 12 mila euro. Se tutti i parametri saranno rispettati saranno poi le aziende coinvolte a decidere. Insomma, c’è il rischio che una notte passata al freddo (chi tornava a casa, abbandonando la fila, si doveva mettere in coda) alla fine non porti a nulla ma il lavoro, al giorno d’oggi, è merce sempre più rara. Anche a Pesaro.

Bello, allora, il gesto di Claudio Andreani che ha passato la notte con i 18 tirocinanti tra cui alcune donne, all’interno dei locali del centro, sulle poltrone. Un po’ “sorvegliante”, un po’ amico: i tirocinanti alla fine sono saliti a 60.

Cerchi lavoro? Ecco le offerte dei centri per l’impiego di Pesaro, Fano e Urbino: http://www.pu24.it/2015/03/09/cerchi-lavoro-ecco-le-offerte-selezionate-dai-centri-per-limpiego-di-pesaro-fano-e-urbino-11/153143/

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>