Regione, Zaffini: “Chiesti finanziamenti urgenti per disabili sensoriali, dragaggi dei porti ed esenzione bollo auto storiche”

di 

11 marzo 2015

ANCONA – Il Presidente della II Commissione (Bilancio) Dino Latini e il Vice Presidente Zaffini (Fdi), tra gli ultimi atti importanti della Legislatura, inviano una lettera al Governatore della Regione Spacca e all’Assessore regionale al Bilancio Marcolini, per “sollecitarli a definire la variazione di bilancio con estrema urgenza, come annunciato in sede di approvazione della legge finanziaria 2015″.

Lo rende noto Zaffini, sottolineando che “questo sollecito riguarda soprattutto il sociale, che comprende il servizio di dopo scuola per i disabili sensoriali completamente azzerato, il ripristino dell’esonero al pagamento del bollo per le auto storiche dopo venti anni, il finanziamento allo sport e al dragaggio dei porti.
Sarebbe vergognoso che a due mesi dalla fine della legislatura – conclude – interi settori, già ampiamente danneggiati da precedenti tagli, rimangano completamente ignorati.

Un commento to “Regione, Zaffini: “Chiesti finanziamenti urgenti per disabili sensoriali, dragaggi dei porti ed esenzione bollo auto storiche””

  1. orilio scrive:

    Perchè si deve sempre sollecitare la soluzione di questioni già discusse?
    Guai se NOI ritardiamo di due gg. nell’adempiere i ns. compiti…!!!
    Speriamo bene.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>