Lei disse sì. Storie di Ingrid e Lorenza, promesse spose costrette ad andare in Svezia: stasera al Politeama

di 

12 marzo 2015

Giovedì 12 marzo 2015 alle ore 21.15 sarà proiettato, per la prima volta nelle Marche, al cinema Politeama di Fano Lei disse sì, il film diretto da Maria Pecchioli che racconta la storia del viaggio delle promesse spose italiane Ingrid Lamminpää e Lorenza Soldani, costrette a volare fino in Svezia per coronare il loro sogno d’amore fino al fatidico sì.

Lei disse sì è più di un film documentario, è un progetto cross mediale: nasce come un video-blog, che racconta i mesi che precedono il matrimonio di Ingrid e Lorenza, ma è anche una pagina facebook che conta a oggi più di 7700 follower e che anche dopo il matrimonio continua a essere uno spazio di incontro e confronto con una community sempre più numerosa.

Nella primavera del 2013 le autrici hanno avviato una campagna in crowdfunding per la realizzazione del documentario, secondo step del progetto cross-mediale. L’interesse suscitato dal blog e il forte senso di comunità intorno al progetto hanno determinato il successo della raccolta dei 10.000 euro previsti come obiettivo della campagna nell’arco dei tre mesi.

Dopo essere stata presentata in anteprima italiana alla decima edizione di Biografilm Festival | International Celebration of Lives, nell’ambito della quale ha vinto sia il premio della giuria che quello del pubblico per la sezione Biografilm Italia, Lei disse sì arriva finalmente sul grande schermo con una distribuzione differenziata sul territorio nazionale grazie ad I Wonder Pictures.

Saranno presenti alla proiezione la regista Maria Pecchioli e Ingrid Lamminpää: un’importante occasione per ascoltare dalla viva voce delle protagoniste questa bella testimonianza d’amore.

Il film fa parte della rassegna CINEFANUM, organizzata dal Cinema Politeama di Fano, a cura di Luca Caprara, e vede la partecipazione di Arcigay Agorà e Agedo.

LEI DISSE SÌ

(Italia/2014/67′) di Maria Pecchioli

Un progetto d’amore ad alto valore sociale e politico: due donne decidono di rendere pubblico il loro giorno più bello, anche se sanno che così facendo si esporranno all’incomprensione di un Paese, l’Italia, dove il matrimonio omosessuale non è ancora riconosciuto. Dal loro seguitissimo blog nasce questo film, che racconta le avventure di due promesse spose fino a fatidico sì. E che non è solo la storia tenera e divertente dei preparativi per una cerimonia italo-svedese, tra una festa di fidanzamento in Toscana e la conta delle porzioni di aringhe. È una denuncia contro la grave arretratezza italiana in materia di diritti civili, e un modo per indicare la direzione giusta: la strada fino a quella cerimonia nei boschi, a quella famiglia allargata riunita senza pregiudizi attorno alla realtà dell’amore.

LEI DISSE SI’

Giovedì 12 Marzo, ore 21.15

Ingresso 6 euro (5 euro con tessere Siver, Gold, Arcigay)

Cinema Politeama

Via Arco D’Augusto, 57

Fano

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>