A Pesaro è… l’ultima Stradomenica d’inverno: tutti gli appuntamenti

di 

13 marzo 2015

Piazza del popoloPESARO – Ricco programma per l’ultima Stradomenica dell’inverno. Per dedicarsi allo shopping sono proposti mercati e mercatini. Durante la giornata i luoghi culturali della città saranno aperti a ingresso gratuito o a prezzi promozionali. Un’occasione per scoprire alcuni dei nostri gioielli come la sinagoga o i musei civici.

Domenica mattina sono in programma anche visite guidate a palazzo Ducale.

Nel pomeriggio, grazie all’iniziativa Rossini In Sorsi, il centro storico si “scalderà” con la musica del celebre compositore Gioachino Rossini che ha reso noto il nome di Pesaro nel mondo.

Dal pomeriggio La Corte dei miracoli di piazzetta San Domenico e la Stazione Gauss propongono aperitivi, musica, poesia e la commedia teatrale L’ubriacone. Al teatro Rossini va in scena, per la stagione di danza, Parson dance, una serata da non perdere per gli amanti della danza.

Gli appuntamenti

Lo shopping, mercati e mercatini

dalle ore 8 alle ore 13
Piazzale Carducci e via La Marca
mercato cittadino mensile

dalle ore 9 alle ore 19
piazza del Popolo, cortile di Palazzo Gradari, via Rossini, piazzale Collenuccio
mercatino dell ‘antiquariato

Aperture musei, biblioteche e monumenti
www.pesarocultura.it

MUSEI CIVICI di Palazzo Mosca
Piazza Toschi Mosca 29
10-13, 15.30-18.30
gratuito fino a 19 anni e con card Pesaro Cult
info. 0721 387541
I Musei Civici accolgono i visitatori nell’assetto rinnovato, nella forma e nei contenuti, e con nuovi servizi al pubblico. Palazzo Mosca diventa così un “luogo” della cultura dinamico, da frequentare sempre e aperto a tutti.

CASA ROSSINI
via Rossini 34
10-13, 15.30–18.30
gratuito fino a 19 anni e con card Pesaro Cult
info. 0721 387357
La casa dove Gioachino Rossini nasce il 29 febbraio 1792 viene acquistata dal Comune nel 1892; adibita a museo, diventa monumento nazionale nel 1904. I materiali esposti provengono da diverse donazioni giunte a Pesaro in gran parte a fine Ottocento. Il nucleo più consistente proviene da Parigi, dal grande collezionista di cimeli rossiniani Alphonse Hubert Martel; si tratta soprattutto di stampe, incisioni e litografie legate alla vita e all’opera del compositore.

BIBLIOTECA SAN GIOVANNI
via Passeri, 102
15-19
info. 0721 387770 www.biblioteca.comune.pesaro.pu.it
Moderna public library ospitata nel complesso architettonico del convento di San Giovanni, offre servizi di prestito, consultazione, navigazione internet, wireless, caffè letterario.

SINAGOGA
via delle Scuole
10-13
ingresso gratuito, info. 0721.387541
Nel cuore dell’antico quartiere ebraico, la sinagoga sefardita (o di rito spagnolo) risale alla metà del XVI secolo; conserva ancora il forno per il pane azzimo, la vasca per i bagni di purificazione, la fontanella per il lavaggio delle mani, il pozzo.

VISITE GUIDATE A PALAZZO DUCALE
9.45, 11.15
Luogo di vita e governo del signore e della sua corte, Palazzo Ducale è il più importante edificio rinascimentale della città.
Biglietto: 6 euro a persona (gratuito fino a 10 anni) prenotazione obbligatoria
info. e prenotazioni Isairon 338 2629372, info@isairon.it, www.isairon.it

Eventi espositivi

MUSEI CIVICI di Palazzo Mosca
Piazza Toschi Mosca, 29
Bianco. Dalle stanze segrete al candore della luce
Musei Civici di Palazzo Mosca
Una mostra tematica dove il colore bianco, simbolo di purezza e spiritualità, diventa elemento trasversale che collega gli oggetti esposti. Protagoniste dell’evento, opere – provenienti dalle collezioni e dai depositi dei Musei Civici – diverse per materia, tecnica, funzione, forma, periodo e ambito culturale: si va dalla trasparenza del marmo e dell’alabastro, all’eleganza di pizzi e merletti, per arrivare a manufatti eburnei di assoluta raffinatezza.
orario 10-13,15.30-18.30
ingresso gratuito fino a 19 anni e con card Pesaro Cult

Iniziative e appuntamenti

Stagione di prosa e danza del teatro rossini
ore 21
Parsons dance
Una serata imperdibile in cui i fantastici ballerini della Parsons Dance offrono al pubblico, accanto alle coreografie più note come il leggendario Caught, una selezione di brani del grande repertorio della storica compagnia americana. Una danza piena di energia, acrobatica e comunicativa al tempo stesso perché capace di trasmettere emozioni “dirette”.
coreografie David Parsons
light designer Howell Binkley
costumi Luca Missoni
musiche Gioachino Rossini, Wolfgang Amadeus Mozart, Phil Woods, Miles Davis
Milton Nascimento, Robert Fripp, Dave Matthews Band, Earth, Wind & Fire
Tornano in Italia a grande richiesta gli atletici ed energici ballerini della Parsons Dance per una nuova spettacolare tournée italiana che fa tappa al Teatro Rossini di Pesaro, penultimo appuntamento della stagione di danza promossa dal Comune di Pesaro e dall’AMAT. A fianco del leggendario e richiestissimo Caught, il programma della serata offre alcuni brani inediti per il pubblico italiano e coreografie originali tratti dal grande repertorio della storica compagnia americana. È una danza solare, che diverte in quanto espressione di gioia, capace di trasmettere emozioni semplici e dirette, quindi estremamente accessibile al grande pubblico.
Teatro Rossini 0721 387620, biglietteria 0721 387621

ROSSINI IN SORSI
Il centro della città si anima di tracce musicali, e non solo, nel segno di Rossini.
ore 16.45

Casa Rossini
Un’ora di Rossini o poco più, Cenerentola e le altre favole, percorso e laboratorio per bambini e famiglie 4 euro a bambini, ingresso libero per adulti con card Pesaro Cult (info 0721 387357).
ore 18 e 19 balcone di casa Rossini, Valentina Mastrangelo, soprano, Meri Piersanti pianoforte.

Stradomenica al parco Miralfiore
Appuntamento alle ore 9.30, all’ingresso principale (lato Solferino, dopo l’arco)
Il percorso (gratuito) in occasione della Stradomenica illustra gli aspetti naturalistici del parco nel cuore della città, a due passi dal centro e comprende la visita all’area naturalistica intitolata a Brilli Cattarini.
info. 340 3401389

Stazione Gauss
Piazzale Falcone Borsellino
ore 17.15
La Compagnia La fabbrica dell’attore presenta la commedia “L’ubriacone”.
La storia è raccontata da due diversi punti di vista. Nel primo, il protagonista Vincenzo è un ubriacone cronico che, con il suo vizio, fa disperare e preoccupare la moglie Teresa. Nel secondo, Vincenzo è sempre un alcolista cronico ma “l’altro lato della sua storia” è raccontato dalle emozioni provate dalla moglie Teresa.
L’ingresso è riservato ai tesserati.
Contributo ingresso: 5 euro
www.stazionegauss.it

La corte dei miracoli
Piazzetta del San Domenico
dalle 17

Aperitivi, street food, musica e spazio bimbi
ore 18.30
Lella De Marchi & Alessandro Buccioletti
poetry reading & percussive guitar
ingresso libero e gratuito
fb Piazza delle Erbe/circolo Lotto

Info ulteriori su www.turismopesaro.itwww.pesarocultura.it.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>