Messi in sicurezza la Provinciale 45 e il torrente Arzilla: rimossi grossi pioppi pericolanti. Smottamento in via Montegiano

di 

13 marzo 2015

Intervento sulla strada provinciale 45: pioppi pericolanti

Intervento sulla strada provinciale 45: pioppi pericolanti

PESARO – Intervento congiunto tra Provincia e vigili del fuoco del comando provinciale di Pesaro per mettere in sicurezza la strada provinciale 45 ed il torrente Arzilla, all’altezza del Molino Ciavarini. Su segnalazione di vari cittadini all’amministrazione provinciale, sono stati infatti rimossi alcuni grossi pioppi pericolanti che, dopo il maltempo dei giorni scorsi, minacciavano la carreggiata e lo stesso torrente.

Vigili del fuoco sulla provinciale 45

Vigili del fuoco sulla provinciale 45

La circolazione è stata interrotta alle ore 14.30, per poi riprendere normalmente dopo le 19. “Ringrazio di cuore i vigili del fuoco – dice il presidente della Provincia di Pesaro e Urbino Daniele Tagliolini – per la pronta collaborazione, così come ringrazio il personale dell’Ufficio rischio e pronto intervento idraulico dell’ente. L’unione fa la forza e, in questo periodo di mancanza di risorse, è ancora più importante lavorare insieme per la sicurezza dei cittadini e del territorio”.

L’intervento sulla provinciale 45 fa seguito a quelli effettuati nei giorni scorsi dalla Provincia su strade e fiumi del territorio, anche per rimuovere tronchi di alberi e materiale legnoso che ostacolavano il normale deflusso delle acque.

Questa mattina uno smottamento ha invaso la sede stradale di via Montegiano a Mombaroccio di Pesaro.  Impossibile il transito veicolare, sul posto anche i Vigili del Fuoco di Pesaro e i carabinieri.

Commenti chiusi.