Ricci inaugura il FabLab, laboratorio Cosmob per la fabbricazione digitale: “Da oggi Pesaro è più all’avanguardia. Ora insistere sull’innovazione”

di 

13 marzo 2015

PESARO – “Da oggi Pesaro è più all’avanguardia. Un punto di partenza: ora vogliamo crescere ancora nell’innovazione”. Lo ha detto Matteo Ricci, inaugurando il laboratorio FabLab del Cosmob, la struttura dedicata alle nuove tecnologie di fabbricazione digitale. Sullo sfondo stampanti 3d, macchine a taglio laser, pantografi di ultima generazione. “Un luogo dove è possibile trasformare le idee in oggetti reali”, hanno sottolineato i promotori. La genesi? Partita nel novembre 2013: “Il mondo stava andando ai 200 all’ora – ha ricordato Ricci – All’epoca ci sembrava di ragionare su qualcosa di molto teorico. Ma oggi vediamo che non è così”.

Anche perché bisogna “concentrarsi di più” sull’innovazione tecnologica: “Stiamo cercando di ristrutturare la nostra economia – ha proseguito -, puntando sul turismo, ma rimarremo fortemente legati alla manifattura. Però bisogna cambiare, innovare per reggere il passo: questo laboratorio è un contributo ulteriore che il Cosmob offre alle piccole imprese. Specie per quelle che non hanno la possibilità di fare ricerca al proprio interno: è un buon punto di partenza”. Ora, secondo il sindaco, “dobbiamo fare crescere la struttura. Partecipando ai bandi dedicati all’innovazione, intercettando i fondi europei, a vantaggio del settore economico in genere e del mobile in particolare”.

Sul futuro: “Il modo di fare produzione? Cambierà. Non siamo più fermi ai prototipi 3d, si va verso il prodotto personalizzato. Lo vedremo presto anche nel comparto del mobile. L’auspicio è che questa tappa sia la prima di una serie di investimenti del Cosmob. A vantaggio del settore, del lavoro, e della valorizzazione della creatività dei giovani”.

Inaugurazione Fablab, laboratorio Cosmob per la fabbricazione digitale

Inaugurazione Fablab, laboratorio Cosmob per la fabbricazione digitale

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>