Il Caso Cucchi: a Urbino una riflessione interdisciplinare

di 

17 marzo 2015

Caso Cucchi

Cucchi

URBINO – La cronaca diventa materia di studi e riflessioni interdisciplinari. Sul celebre “caso Cucchi”, un seminario organizzato dal Dipartimento di Economia, Società e Politica con l’attiva collaborazione degli studenti, mira a una riflessione interdisciplinare su un caso di cronaca che rivela drammaticamente i limiti della convivenza democratica nell’Italia di oggi e intende anche essere, in maniera del tutto avulsa da posizioni politiche preconcette, un atto di impegno civile. Sarà presente Ilaria Cucchi, sorella di Stefano. Il Seminario inizierà il 17 marzo alle 14.30 nell’Aula Magna di Palazzo Battiferri (via Saffi, 42) e vedrà alle 21, nella Sala degli Incisori Urbinati del Collegio Raffaello in Piazza della Repubblica, la proiezione di “148 Stefano, mostri dell’inerzia” alla presenza del produttore Maurizio Cartolano e della regista Simona Banchi con il contributo di Duccio Facchini, autore del libro “Mi cercarono l’anima. Storia di Stefano Cucchi”. Seconda giornata di incontri, il 18 marzo dalle ore 9 nell’Aula Amaranto della stessa sede.

Programma 
17 Marzo – Palazzo Battiferri (Via Saffi 42), Aula Magna
14:30-15:00 Luigi Alfieri Introduzione ai lavori
15:00-17:00 Ilaria Cucchi e gli Avvocati Fabio Anselmo e Alessandro Gamberini
17:00-17:15 Coffee Break
17:15-17:50 Fabrizio Pappalardo L’impossibilità della responsabilità
17:50-18:20 Cristiano Maria Bellei, L’uomo e la facilità del male
18:20-18:40 Gabriele Roccheggiani e Studenti, Irresponsabilità e controllo emergenziale
18:40-19:00 Dibattito
Ore 21:00, Sala degli Incisori Urbinati del Collegio Raffaello, Piazza Della Repubblica
Proiezione di 148 Stefano, mostri dell’inerzia

18 marzo – Palazzo Battiferri (Via Saffi 42), Aula Amaranto:
Presiede Marcello Dei
9:00-9:40 Monia Andreani Quale Consenso? Profili biopolitici e bioetici a partire dal caso Cucchi
9:40-10:20 Massimo Russo, I paradossi del caso Cucchi: un sommerso che si sarebbe potuto salvare – i nuovi linguaggi dei media; Cristiano Armati, a proposito di “Non mi uccise solo la morte”
11:00-11:30 Giuseppe Giliberti, La tortura in Italia
11:30-12:00 Relazioni degli Studenti, Non sono “Stato” io: episodi di irresponsabilità dello Stato italiano
12:00–13:00 Dibattito conclusivo

Comitato organizzatore: Luigi Alfieri, Monia Andreani, Simona Barsotti, Marcello Dei, Alessandro Dell’Avanzato, Manuel Frangella, Fabrizio Pappalardo, Massimo Stefano Russo

IL “CASO CUCCHI”: UNA RIFLESSIONE INTERDISCPLINARE
Il 17 e 18 marzo il seminario “Lo stato irresponsabile. Il caso Cucchi” organizzato dal Dipartimento di Economia, Società e Politica –

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>