LiberaMusica per crescere e diventare cittadini migliori

di 

18 marzo 2015

PESARO – Pesaro, città della musica, delle pari opportunità e città solidale. Un mese fa circa è stata costituita “Liberamusica”, un’ associazione che si propone di offire a tutti, e in particolare ai più piccoli, la possibilità di avvicinarsi allo studio e all’esperienza di fare musica insieme. Un possibilità offerta anche a coloro per le quali questa occasione è resa difficile . Musica e solidairietà, in sostanza. L’associazione ha già in programma un evento per sabato 21 marzo ai Musei civici dal titolo “La stanza della Musica”. Un evento che, Chiara Annnamaria Galli, Ximena Alexandra Jaime (presidente e vicepresidente dell’associazione), e l’assessore alla Solidarietà Sara Mengucci, presenteranno in una conferenza stampa giovedì 19 marzo, alle 11, nella sala Rossa del Comune. Interverrà anche Gabriela Guerra della cooperativa Labirinto. LiberaMusica vuole tramettere un messagio importante: “la musica può aiutare, un domani, a diventare uomini, donne, bambini e bambine migliori”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>