Fano, giocata la prima giornata del torneo di bowling Uisp per disabili

di 

19 marzo 2015

Uisp torneo di bowling per disabili

Uisp torneo di bowling per disabili

FANO – Si è svolta in data 18 marzo alle ore 16 allo Sport Park di Fano, la prima giornata del torneo di Bowling UISP riservato a ragazze e ragazzi diversamente abili del nostro territorio.

La UISP è sempre pronta ad accogliere e promuovere la filosofia di uno  sport aperto a TUTTI e questo torneo di Bowling ne è una ulteriore dimostrazione: un modo di offrire in maniera completamente gratuita un’esperienza stimolante sia per il luogo dove si svolgerà sia per la disciplina che si presta ad adeguamenti per consentire la partecipazione di tutti.

Un punto fondamentale, centrale nelle politiche dell’UISP per la salute mentale (e per la promozione del benessere in generale),  è infatti la partecipazione attiva di utenti, familiari, operatori e cittadini. È su questo nucleo forte di significato e di valore che l’UISP ha organizzato questo torneo.

Il bowling è una pratica sportiva molto indicata per i praticanti diversamente abili, soprattutto dal punto di vista di handicap mentale: è uno sport di destrezza, con impegno fisico ed energetico non massimale, con impegno mentale considerevole e senza alcun contatto fisico.

Associazioni del territorio coinvolte: Centro diurno disabili Pegaso, Coop Labitinto Casa Giona, Coop T41B, Centro socio educativo riabilitativo diurno Movimhandicap, Centro socio educativo riabilitativo diurno Villa Vittoria.

Il torneo proseguirà per tutto il mese di aprile e terminerà con la partita finale e premiazioni venerdì 8 maggio 2015, in occasione della “Seconda Festa del Gioco e dello Sportpertutti“ che si terrà in data 8 e 9 maggio allo Sport Park di Fano.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>