Pesaro, tutti gli appuntamenti del weekend

di 

19 marzo 2015

Inizia la stagione più dolce dell’anno e arriva un weekend decisamente ricco di note. “Rossini in Sorsi” anticipa di un giorno per festeggiare il compleanno di un altro “grande” della musica: Johann Sebastian Bach nato proprio il 21 marzo del 1685. E ancora gli appuntamenti del World Organ Day, ma anche Palazzo Mosca che si apre ai più piccoli per accogliere “La stanza della musica”

E’ un weekend in musica – intesa come linguaggio universale e strumento di civiltà e crescita di una società – quello che aspetta i pesaresi ma anche chi ha la fortuna di trovarsi in città proprio in queste giornate. Il programma di sabato e domenica è davvero ricco di opportunità per stare bene tra le note, di Rossini e non solo.
Il 21 marzo del 1685 nasce Johann Sebastian Bach. Ancora, dal 2012, il 21 marzo è anche la data in cui si celebra la Giornata Europea della Musica Antica, grazie a un progetto del REMA sostenuto dall’Unesco e dalla Commissione Europea. E allora per questa speciale occasione, in via del tutto eccezionale, “Rossini in Sorsi” anticipa di un giorno le sue attività e festeggia il compleanno di Bach presentando al pubblico una serie di suoi brani affidati ai sax di Luca Marinelli (soprano) e Pasquale Cesare (tenore). Si è sempre sostenuto che la musica di Bach è universale e dunque l’adattamento di una serie di “invenzioni” a due voci, in origine scritte per il clavicembalo, sarà una performance di sicuro effetto. E, naturalmente, non mancherà Rossini. L’appuntamento è ancora più “prezioso” in vista della sede scelta: il sontuoso scalone di Palazzo Mazzolari Mosca ormai “abituato” ad accogliere esibizioni dal vivo di grande energia.

Sempre sabato 21, alle 16 e alle 17, i Musei Civici di Palazzo Mosca si rivolgono ancora una volta al pubblico delle famiglie e ospitano “La stanza della musica” un evento rivolto a bambini e ragazzi, ideato dall’associazione culturale LiberaMusica, con lo scopo principale di educare alla musica come un vero e proprio diritto, come linguaggio universale che promuove empatia e solidarietà, essenziali per l’integrazione sociale. Un gruppo di musicisti e artisti accompagnerà i partecipanti in un percorso accessibile a tutti, da ascoltare nella maniera più naturale possibile; l’ingresso è libero ma si consiglia la prenotazione (3921660123 – 333 6554373). Inoltre, si presenta il progetto sperimentale “LibereVoci – Un coro per tutte le voci”, un coro per bambini dai 7 ai 13 anni che vuole creare un’esperienza artistica collettiva di qualità che abbia come fondamento il rispetto reciproco e la consapevolezza del valore della propria identità all’interno del gruppo. L’ispirazione diretta sono i meravigliosi cori di Manos Blancas creati in Venezuela da Johnny e Naybeth Gomez e portati in Italia da Claudio Abbado.

E ancora, tra sabato e domenica, il programma prevede le proposte del World Organ Day, manifestazione giunta alla quinta edizione che si pone l’obiettivo di sensibilizzare i giovani e avvicinarli alla musica organistica creando l’opportunità per incontrare musicisti professionisti che arrivano in città da tutto il mondo. Anche qui una nota meritano i luoghi dei concerti: due chiese nel cuore del centro, particolarmente ricche di arte e storia. Sant’Agostino e San Giovanni Battista; info 338 2328659.

CALENDARIO

sabato 21 marzo
ore 10 chiesa di Sant’Agostino – piazza 1° Maggio
World Organ Day/Concerto per organo “dedicato ai giovani”
Alessandra Mazzanti Organo Gaetano Callido (1776)
musiche di: Bach, Provesi, Valerj, Lefébure-Wély, Fumagalli, Rossini, Donizetti, Mozart, Bach-Vivaldi
ingresso gratuito

> ore 16, 17 Musei Civici di Palazzo Mosca_piazza Toschi Mosca 29
La stanza della musica
per bambini e ragazzi
ingresso gratuito, si consiglia la prenotazione

> ore 18 e 19 Scalone di Palazzo Mazzolari Mosca_via Rossini 37

di Johann Sebastian Bach (1685-1750) Invenzioni a due voci nr 1/ 5/ 8/ 9/ 10/ 15

di Gioachino Rossini (1792-1868) Ouverture da Guglielmo Tell

Luca Marinelli sax soprano, Pasquale Cesare sax tenore
ingresso gratuito

domenica 22 marzo
ore 20.30 chiesa di San Giovanni Battista via Passeri
World Organ Day/Concerto per organo e tromba
Simone Baiocchi organo
Mario Bracalente tromba
Organo Vincenzo Mascioni (1982), Op. 1052
musiche di: Bach, Buxtehude, Telemann, Handel, Viviani, Baiocchi
ingresso gratuito

info www.pesarocultura.it, fb Pesaro Cultura

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>