Grandi aspettative su Niccolò Antonelli, pilota dell’Ongetta-Rivacold

di 

20 marzo 2015

Niccolò Antonelli (Ongetta Rivacold)

Niccolò Antonelli (Ongetta Rivacold)

JEREZ DE LA FRONTERA (Spagna) – Dopo i fantastici test di febbraio e i riscontri positivi ottenuti la scorsa settimana sul circuito di Almería, c’è una grande aspettativa che aleggia attorno a Niccolò Antonelli, pilota di punta del team Ongetta-Rivacold. Il diciannovenne di Cattolica lo sa e ci sta mettendo tutto l’impegno possibile per mantenere le promesse. Lui e Jules Danilo, il suo compagno di squadra con passaporto francese, sono stati impegnati in pista per la tre giorni di test ufficiali Irta sul circuito di Jerez. Prove che dovevano essere utili non tanto per collaudare la moto, la Honda NSF250 in versione definitiva, ma per togliere ancora un po’ di ruggine dagli ingranaggi del braccio in vista dell’imminente inizio della stagione in Qatar fra dieci giorni. La pioggia incessante è stata la protagonista dei tre giorni trascorsi sul circuito spagnolo e il maltempo ha condizionato quasi tutte le prove, concedendo una breve pausa soltanto nella giornata di mercoledì. Ma questo non ha oscurato l’entusiasmo e il clima positivo che si è creato nel box in vista del primo appuntamento dell’anno e ha soprattutto consentito alla squadra di provare l’assetto da bagnato.

Niccolò Antonelli: “I test della scorsa settimana sono stati positivi e abbiamo avuto modo di provare tutto quello che volevamo, soprattutto la simulazione gara che era la cosa più importante. Qui a Jerez, invece, abbiamo trovato pioggia e il clima sfavorevole ha un po’ penalizzato tutto il corso dei test. I tempj sono rimasti alti ma io sono soddisfatto e alla fine abbiamo avuto modo di provare l’assetto da bagnato”.

Jules Danilo: “La scorsa settimana abbiamo fatto un buon lavoro e sono riuscito a migliorare e abbassare i tempi rispetto ai test di febbraio. Questa settimana invece il tempo non ci ha aiutati ma sono pronto per affrontare la prima gara”.

Un commento to “Grandi aspettative su Niccolò Antonelli, pilota dell’Ongetta-Rivacold”

  1. ARNALDO scrive:

    Antonelli è un bel pilota, con il team Ongetta Rivacold ha trovato quella tranquillirà che gli mancava: sarà lui la soprpresa della Moto 3 2015

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>