“Shakespeare in Havana”: David Riondino con i poeti improvvisatori cubani a Cagli

di 

20 marzo 2015

CAGLI – Ragionar cantando e improvvisare in versi, sono considerati dall’Unesco Patrimonio Immateriale dell’Umanità. E’ un’arte antica e modernissima quella che cinque poeti improvvisatori cubani, accompagnati da David Riondino, porteranno in Italia.

Dal 15 al 28 marzo arriva infatti in Italia e in Europa la tournée dei“repentisti” cubani che rielaborano in rima i classici del teatro da Shakespeare a Boccaccio: un modo per far rinascere e conoscere in tutto il mondo l’antica arte cubana dell’improvvisazione in versi, conosciuta come il “Punto cubano”. Una tournée internazionale che nasce da un progetto di valorizzazione culturale a Cuba finanziato dall’Unione Europea e  realizzato da COSPE in collaborazione con l’Associazione GIANO di David Riondino (“Il punto cubano e altre tradizioni contadine: riscatto e diffusione nella nuova provincia di Mayabeque”). 

I poeti, i più famosi improvvisatori di Cuba insieme ai nuovi talenti scoperti con i laboratori giovanili del progetto, saliranno in scena sotto la direzione in di Alexis Pimienta,  improvvisatore, scrittore e studioso della materia e saranno accompagnati da David Riondino che interpreterà e tradurrà in diretta garantendo la comprensibilità anche letteraria dell’evento: un saggio di quella che è ancora un’arte viva e di formidabile impatto.

Le date della tournée

18 marzo, Firenze, Sala Vanni, Piazza del Carmine 14, ore 21.15
19 marzo, Grosseto, Circolo Arci Khorakhanè, via Ugo Bassi 62, ore 21.30
21 marzo, Roma, Teatro Vittoria, Piazza di Santa Maria Liberatrice 10, ore 21
22 marzo, Cagli, Teatro Comunale, Piazza Niccolo’ IV 1, ore 17.30
23 marzo, Verona, Teatro SS.Trinità, via Santissima Trinità 4, ore 21
27 marzo, Barcellona, Tinta roja, C/Creu dels Molers 17, ore 20.30

L’ingresso è ingresso libero (offerta volontaria per chi vorrà sostenere quest’arte  antica che unisce Cuba e l’Europa).

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>