Vallefoglia: 420mila euro per la Primaria di Bottega e per la chiesa nel cimitero di Sant’Angelo in Lizzola

di 

20 marzo 2015

Vallefoglia

Vallefoglia

VALLEFOGLIA – Nella logica della trasparenza il sindaco di Vallefoglia Palmiro Ucchielli informa che la Giunta comunale nella seduta di ieri pomeriggio, giovedì 19 marzo ha approvato alcuni punti importanti all’ordine del giorno come il progetto definitivo relativo all’intervento di manutenzione finalizzato all’aumento delle condizioni di sicurezza strutturali della scuola primaria C.A. Dalla Chiesa a Bottega di Vallefoglia. L’intervento consiste nel rinforzo strutturale di travi e pilastri e nelle opere edili di ripristino pavimenti e intonaci per un importo complessivo di 400.000 euro di cui 220.000 finanziato con mutuo con la Cassa Depositi e Prestiti di Roma.

Altro punto importante riguarda l’approvazione della perizia giustificativa di spesa dell’intervento in somma urgenza di ripristino e messa in sicurezza del tetto della chiesa nel cimitero di Sant’Angelo in Lizzola di Vallefoglia, danneggiatosi a seguito del forte vento dei giorni scorsi.

Inoltre nella seduta di ieri la Giunta ha aderito al progetto “Esprimarte” promosso dall’Associazione culturale la casa degli artisti nell’ambito del bando regionale “Officine delle Creatività”. Il progetto si rivolge ai giovani artisti (tra i 18 e i 35 anni) residenti nella Regione Marche operanti in particolare nei settori del teatro, della poesia, della scultura, della fotografia, del cinema e dei fumetti e al Comune di Valllefoglia, quale soggetto patner che contribuirà economicamente al cofinanziamento del progetto con un contributo di 500 euro.

Il sindaco e l’assessore Calzolari inoltre partecipano ed invitano a partecipare all’Assemblea pubblica sulla raccolta differenziata che si terrà questa sera venerdì 20 marzo alle ore 20.30 sala Job Centro Commerciale “Le Cento Vetrine” – Morciola. L’obiettivo dell’Amministrazione è quello di aumentare la raccolta e raggiungere l’obiettivo del 70-80% di differenziata nel 2015 e migliorare la qualità del servizio di raccolta e smaltimento.

Il sindaco Ucchielli ha inoltre sollecitato per iscritto l’assessore alla Sanità e i vertici della struttura sanitaria, dottor Genga e dottoressa Capalbo ad attivare il servizio del 118 24 ore su 24 e di accelerare l’avvio dei lavori del Distretto sociosanitario “Casa della Salute” e invita gli ambulanti e i cittadini a partecipare al sabato al mercato fisso settimanale che in futuro si auspica diventerà il principale mercato fisso del Comune di Vallefoglia, presso il Centro Commerciale “Le Cento Vetrine” in località Morciola crocevia tra Marche, Umbria, Toscana e Romagna.

L’Amministrazione comunale nella persona del sindaco ringrazia l’Ami per aver previsto una fermata dell’autobus che da Pesaro porta a Roma.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>